Consulenti: CheBanca! porta i manager nella città dei sassi

A
A
A
Avatar di Redazione27 giugno 2019 | 11:11

A due anni di distanza dalla nascita della rete dei Consulenti Finanziari CheBanca! si è svolto a  Matera  – dal 24 al 26 giugno – il primo campus dedicato ai manager della rete, che ha coinvolto complessivamente i 50 manager della rete e 10 colleghi della direzione centrale.

Durante l’incontro, il Direttore Centrale Duccio Marconi (nella foto) ha commentato: “poter dire di avere creato la rete di Consulenti Finanziari CheBanca! all’interno del Gruppo Mediobanca costituisce un forte motivo di orgoglio quotidiano. Il nostro ingresso in Assoreti nel 2019 ci dà inoltre particolare lustro grazie ai risultati che ci collocano, in termini percentuali, fra le migliori società aderenti. Il superamento di oltre 3 mld di raccolta è uno step molto importante. Mi aspetto che  le prossime tappe per  diventare una delle principali reti italiane di consulenza non potranno che essere più celeri, grazie ad un numero sempre crescente di professionisti che hanno scelto di entrare a far parte di questo progetto così come di manager di qualità, a sostegno dello sviluppo sul territorio“.

Tre giornate di intenso lavoro  e collaborazione durante le quali sono stati definiti gli obiettivi per il prossimo triennio. Ma non solo: durante l’incontro sono state inoltre condivise diverse novità a livello di Direzione Centrale come il rafforzamento delle strutture di supporto, il rilascio del nuovo servizio di consulenza patrimoniale, l’estensione della web e mobile collaboration al mondo dei prodotti amministrati e il sistema premiante per i Consulenti Finanziari.

Grande soddisfazione di Duccio Marconi che in chiusura di evento ha dichiarato: “Questo campus ci ha permesso di lavorare sulla nostra cultura aziendale sempre più condivisa nei valori su cui si fonda, improntati sul gioco di squadra e sulla trasparenza. Queste tre giornate hanno inoltre rappresentato un momento di ascolto importante dei nostri manager e, come naturale conseguenza, della nostra rete; la capacità di ascolto di clienti e consulenti sarà un altro dei nostri valori irrinunciabili“.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco 6 mercati da tenere d’occhio

Fideuram ISPB, il banker in stile millennial

I consulenti non sono con Salvini

Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

Consulenti, così si diventa fedeli alla mandante

Consulenti, in ufficio c’è il caroaffitto

Per l’ex Widiba Cardamone c’è l’ipotesi Sia

Enasarco, la rabbia dei consulenti non si placa

Consulenti, tutta la fatica di essere un manager

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Consulente, ecco dove puoi trovare il 5% di rendimento

Enasarco, malumori dopo il Mef

Fineco, i vantaggi del consulente azionista

Copernico Sim, fumata bianca per l’Aim

Azimut, a luglio la raccolta non va in vacanza

Fee only, luglio a quota 250

Fineco: Foti festeggia la semestrale e il super portafoglio dei cf

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Consulenti, luglio bollente tra sospesi e radiati

Consulenti, ecco quanto vale davvero il vostro consiglio

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Consulenti, ecco le deadline per Irpef e Irap

CheBanca! reclutamento a vele spiegate

Widiba, ingresso di peso da Fideuram

L’alba del nuovo consulente

Enasarco, ecco la commissione elettorale

Fineco, tris doc nei reclutamenti

Consulenti, basta obblighi sulla gestione separata Inps

Consulenti, quando il bonus è a rischio

Mifid 2, Italia studente modello

Fideuram ISPB, raccolta monstre a giugno

Enasarco, le dritte in vista delle elezioni

Consulenti, italiani stuzzicati dal risparmio gestito

Ti può anche interessare

Credem, Farnè per la sinergia tra le reti

Il manager a capo della nuova struttura dedicata alle sinergie nel gruppo Credito Emiliano ...

Pressioni commerciali, il vero pericolo è nelle reti

Continua la discussione sugli incentivi ...

Deutsche Bank, in utile dopo 4 anni

La banca tedesca torna a conti positivi, proporrà un dividendo di 11 centesimi per azione ...