Fondi ed etf, oro senza freni

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Luglio 2019 | 10:52

L’oro brilla più che mai e il risparmio gestito sorride con lui. E’ un momento magico per il metallo prezioso e i dati mostrati da MF sono inequivocabili: l’etc di Société Générale sull’oro ha reso il 32,5% da gennaio e il 33,5% a un anno. È quotato in euro, mentre il fondo comune di Schroder sul metallo giallo ha restituito da inizio anno, in dollari, il 29,82% e il 22,3% negli ultimi 12 mesi.

Bank of America ha calcolato che nell’ultima settimana sono confluiti nell’oro 2,2 miliardi di dollari, il maggiore afflusso dal luglio 2016. Sono performance sfavillanti, espressione del risveglio del metallo dopo anni di letargo nel momento in cui sono salite a 11 mila miliardi di euro le obbligazioni al mondo con rendimenti negativi, come i Bot italiani. Ma la corsa potrebbe non finire qui: gli analisti di Citi vedono il metallo giallo a 1.500 dollari l’oncia a fine anno e a 1.600 dollari fra 12 mesi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Azimut, gennaio da sballo per la raccolta

Azimut senza freni sul fronte della raccolta. La società guidata da Pietro Giuliani, infatti, nel m ...

Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

Quattro grandi banche reti stanno per chiudere un anno entusiasmante sul listino di Piazza Affari. C ...

Consulenti, una scorciatoia pericolosa

Beatrice Cicala è assistente virtuale e fondatrice di Assistant LAB. Svolge attività di consulenza ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X