Banca Generali, decolla la consulenza evoluta

A
A
A
Avatar di Redazione11 luglio 2019 | 14:13

Banca Generali ha realizzato a giugno una raccolta netta pari a 407 milioni di euro, portando il dato cumulato da inizio anno ad oltre 2,8 miliardi di euro da inizio anno, grazie in gran parte ai servizi di consulenza evoluta.

Nel mese sono risultate particolarmente richieste le soluzioni gestite della Sivav LUX IMcon oltre 256 milioni di raccolta netta (1miliardo da inizio anno), e prosegue l’interesse per le polizze BG Stile Libero che da inizio anno hanno registrato 176 milioni di euro di raccolta. Resta sostenuta la domanda anche diprodotti di risparmio amministrato tra cui in particolare la banca segnala43 milioni di nuove emissioni di certificates (205 milioni da inizio anno) e 35 milioni di euro da cartolarizzazioni (325 milioni da inizio anno).

Infine si evidenzia il forte risultato della consulenza evoluta (Advisory) che continua a trovare grande riscontro tra la clientela con ben 400 milioni nel mese. Da inizio anno, le masse in consulenza evoluta sono cresciute del 78% rispetto ai 2,3 miliardi al 31 dicembre 2018 raggiungendo l’attuale livello di 4,0 miliardi.

L’amministratore delegato e direttore generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa (nella foto), ha commentato: “Un altro mese in decisa crescita per i flussi di raccolta con una domanda molto attenta alle caratteristiche distintive della nostra offerta in chiave di diversificazione e protezione. Il bilancio del semestre conferma la forza dei nostri consulenti che si posizionano ai vertici del mercato di riferimento per professionalità e competenze. La volatilità e l’incertezza per le variabili economiche e geo-politiche sta avvicinando le famiglie alle opportunità della consulenza evoluta che consente di monitorare con accuratezza non solo gli asset finanziari ma il patrimonio nella sua interezza. La sostenibilità del nostro modello di business ci rende fiduciosi per il futuro”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali e Fineco sotto la lente di Ubs

A lezione da Banca Generali

Banca Generali mette il turbo sulla consulenza evoluta

Banca Generali sfonda il muro dei 4 miliardi

Banca Generali, “Best In Italy”

B.Generali, una crescita da 10 (miliardi) e lode

Banca Generali Private, la più amata dagli italiani

Banca Generali, che forza nel Veneto

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

Banca Generali lancia i nuovi comparti in Lux Im

Mossa: prima il banker, poi la tecnologia

Banca Generali-Valeur, affare fatto

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

Banca Generali, da Alliance Bernstein un fondo dedicato

Banca Generali, la raccolta non molla

Banca Generali alla scoperta delle “Meraviglie nascoste” del FAI

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Banca Generali, tutti i piani di Gian Maria Mossa

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Banca Generali, in arrivo 16 nuove strategie d’investimento per la rete

Banca Generali, una certezza chiamata raccolta

Reti, le montagne russe ad agosto

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Consulenti Banca Generali, l’ascesa dei wealth manager

Un ex cf potrebbe guidare l’economia italiana

Banche, tutti i figli di Ennio Doris

Banca Generali, l’abc della sostenibilità

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Banca Generali, applausi dagli analisti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Ti può anche interessare

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Post Pasquetta sotto la pioggia per Piazza Affari. A piovere però non è acqua, ma una vera e propr ...

Azimut, il gestito torna a correre

Nel mese di novembre il gruppo ha messo a segno una raccolta netta positiva per circa 355 milioni di ...

Esame Albo, occhio alle scadenze per Milano

I termini d’iscrizione per il primo appello ...