Caso Lambri, quanti contanti dai clienti

A
A
A
di Andrea Telara 18 Luglio 2019 | 09:55

Secondo quanto riporta il sito web di Milano Finanza che cita Federconsumatori Parma, Antonella Lambri avrebbe raccolto il denaro dei clienti anche in contanti. La super consulente di Fidenza, ex di Sanpaolo Invest  sospesa in via cautelare dall’Albo professionale dopo i sospetti truffa e distrazione di somme di denaro, è indagata dalla procura di Parma con diverse ipotesi di reato. Federconsumatori di Parma, che si è mobilitata per la tutela degli investitori rimasti coinvolti nel caso, sostiene che alcuni clienti avrebbero consegnato i propri soldi alla financial advisor anche “cash” (per cifre consistenti che arrivano fino a 20mila euro) e oggi non hanno purtroppo in mano documenti che attestino la proprietà delle somme consegnate. Evidentemente, se i fatti corrispondono a quanto afferma Fedeconsumatori, tra alcuni clienti e la Lambri c’era un rapporto fiduciario molto stretto.

LEGGI QUI: CASO LAMBRI I CLIENTI SI MOBILITANO 

LEGGI QUI: CASO LAMBRI, LA SUPERCONSULENTE SOSPESA DALL’ALBO

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Caso Lambri, tutte le accuse alla consulente

Caso Lambri, arriva la radiazione

Caso Lambri, prima assistenza gratuita di Codacons

NEWSLETTER
Iscriviti
X