Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

A
A
A
Avatar di Redazione22 luglio 2019 | 10:19

Weekend di successo per Banca Generali in Svizzera. Dal 18 al 21 luglio, la banca guidata da Gian Maria Mossa è stata protagonista in Canton Ticino come sponsor del Longines CSI di Ascona, la prestigiosa gara 5 stelle del circuito internazionale di equitazione che ha coinvolto i migliori cavalieri di tutto il mondo.

“Da tanti anni come Banca Generali siamo vicini al talento e ai valori dello sport e per la prima volta ci affacciamo ad un’iniziativa in Svizzera felici di affiancarci ad una manifestazione che racchiude in sé tutto il fascino e l’eleganza del meglio dell’equitazione a livello internazionale in una delle location più suggestive al mondo” – ha commentato Marco Bernardi, Vice Direttore Generale di Banca Generali, che aggiunge – “Per eccellere in questa competizione servono passione, dedizione e sensibilità, gli stessi valori che ci guidano ogni giorno nel nostro lavoro al fianco delle famiglie per aiutarle a proteggere i loro patrimoni”.

La gara è stata vinta da Jos Veerloy che ha primeggiato nella jumping competition con ostacoli da 1.60 mt conquistando l’ambito trofeo Banca Generali, consegnato dal Vice Direttore Generale Bernardi.

Giunto alla 27esima edizione, il Longines CSI di Ascona è il concorso ippico che ogni anno ospita in competizione nomi illustri tra i migliori cavallerizzi e amazzoni del mondo. Nella suggestiva cornice dell’ex aerodromo di Ascona, avranno luogo spettacolari gare di salto ostacoli con oltre 120 cavalli durante quattro giornate interamente dedicate all’equitazione.

Dopo l’annuncio alla fine del 2018 dell’acquisizione della società di investimenti di Lugano Valeur Fiduciaria, Banca Generali ha così avviato i primi passi nel mercato Svizzero.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

Banca Generali lancia i nuovi comparti in Lux Im

Mossa: prima il banker, poi la tecnologia

Banca Generali-Valeur, affare fatto

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

Banca Generali, da Alliance Bernstein un fondo dedicato

Banca Generali, la raccolta non molla

Banca Generali alla scoperta delle “Meraviglie nascoste” del FAI

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Banca Generali, tutti i piani di Gian Maria Mossa

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Banca Generali, in arrivo 16 nuove strategie d’investimento per la rete

Banca Generali, una certezza chiamata raccolta

Reti, le montagne russe ad agosto

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Consulenti Banca Generali, l’ascesa dei wealth manager

Un ex cf potrebbe guidare l’economia italiana

Banche, tutti i figli di Ennio Doris

Banca Generali, l’abc della sostenibilità

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Banca Generali, applausi dagli analisti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Banca Generali, decolla la consulenza evoluta

Banca Generali, la consulenza incontra i certificate

Banca Generali non è in vendita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Banca Generali, la scelta sostenibile di Mossa

Ti può anche interessare

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Sono loro i vincitori della raccolta procapite 2018 ...

Generali, il bond si tinge di verde

Il Leone di Trieste ha lanciato il suo primo green bond, un bond Tier 2 con struttura bullet: un ...

Enasarco, un altro siluro a Costa

Federcontribuenti torna ad attaccare il presidente: “In 4 anni di mandato non ha fatto nulla per g ...