JPMorgan, cresce in italia la commercial bank

A
A
A
Avatar di Redazione26 luglio 2019 | 11:53

Si rafforza il team italiano destinato al commercial banking di JpMorgan. Come riporta MF, la divisione, creata a febbraio scorso e affidata al responsabile Marco Mariano, è basata a Milano e può già contare su sei persone. Accanto a tre profili junior sono entrati di recente nella squadra due figure senior, una interna e l’altra esterna alla banca americana.

Nelle scorse settimane, riporta il quotidiano, ha fatto il suo ingresso Luca Papaleo, da circa 15 anni nell’investment banking di JpMorgan e già responsabile del team di Equity Capital Markets per Italia, Turchia e Grecia. Proviene invece da Hsbc (dove era responsabile del team di Liquidity e Cash Management per l’Italia) Marco Finetti che assumerà in JpMorgan la carica di Treasury Management Officer per la commercial bank di JpMorgan. «La crescita del team italiano di Commercial Banking guidato da Marco Mariano dimostra quanto sia concreto l’impegno di JpMorgan nei confronti delle molte aziende italiane di media dimensione, soprattutto quelle impegnate in una strategia di crescita internazionale», spiega a MF Francesco Cardinali, senior country officer di JpMorgan in Italia. L’unità di Commercial Banking ha per obiettivo le imprese con un fatturato fino a 1,5 miliardi di euro e a forte vocazione internazionale a cui JpMorgan offrirà servizi di gestione della liquidità e tesoreria, oltre che di investment banking per accompagnarle nella crescita all’estero.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fineco a tutto Forex

IWBank PI, super ingresso tra i wealth banker

Accordo Brexit, il punto dei gestori

Credem, la carica dei volontari

Investimenti, come muoversi coi tassi bassi

Investimenti, paradosso delle obbligazioni “verdi”

Investimenti: high yield, quando il rischio premia

Allianz Bank FA, advisory in riva al lago

IWBank PI, la rete acquista peso

Investimenti, azionario ai tempi supplementari

Oggi su BLUERATING NEWS: maxi dividendo in arrivo per Mediolanum

Astolfi-Capital Group, ora è ufficiale

Investimenti: oops they did it again

Credem, è tempo di fusioni interne

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Generali-Unipol, partita sul welfare

Credem, le persone prima di tutto

Investimenti, il termometro obbligazionario

Pictet AM: Investimenti, il valore della gestione attiva

Investimenti: debito emergente, perché sì e perché no

Investimenti, la Cina rialza la testa

Risparmio gestito, quella fee è da rifare

Investimenti, argento vivo

Investimenti, il miraggio del 3%

Capital Group rafforza il team italiano

Asset allocation, meglio essere codardi

Consulenti, ecco 6 mercati da tenere d’occhio

Etf, una crescita a suon di record

Asset allocation, tentazione di lusso

Investimenti, due brillanti nascosti

Investimenti, i mercati emergenti potrebbero stabilizzarsi

Investimenti, ribilanciare per sopravvivere

Consulenti, in ufficio c’è il caroaffitto

Ti può anche interessare

Mediolanum, Doris come Capitan America

Sicuramente non è passata inosservata l’ultima campagna mediatica di Banca Mediolanum, incent ...

Oggi su BLUERATING NEWS: Azimut supergiovane

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Dopo la leggera discesa di aprile, riprende quota la raccolta del mondo delle reti nostrane. I dati ...