Rendiconti Mifid 2: Credem dà valore all’advisory

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 30 Luglio 2019 | 11:00

Prosegue lo speciale dedicato al tema dei rendiconti Mifid 2 delle principali realtà della consulenza italiane. Dopo avervi offerto i dettagli del rendiconto di Mediolanum (vedi notizia), Fineco (vedi notizia) e il dettaglio dei documenti assicurativi di Azimut (vedi notizia), la bozza del documento “Informazioni analitiche su costi e oneri” di Banca Generali (vedi notizia), il rendiconto di Consultinvest (vedi notizia) e la descrizione di quello di IWBank (vedi notizia).Ieri abbiamo visto Widiba (vedi notizia) , oggi è il turno di Credem.

A descrivere il documento è lo stesso Moris Franzoni, direttore commerciale della rete dei consulenti finanziari di Credem. La versione digitale è stata inviata a fine maggio, mentre quella cartacea è stata ricevuta dalla clientela nella prima settimana di giugno. “Il nostro rendiconto è di una quindicina di pagine“, spiega Franzoni, “e a nostro modo di vedere è molto completo. Il cliente vede numero per numero i costi che ha sostenuto”. A quanto riferisce il manager l’impatto con la clientela è stato buono: “Un riscontro che ci inorgoglisce, per questo abbiamo attivato la fase due e ora riusciamo a inviare via e-mail, o attraverso newsletter, a chi vuole, la documentazione supplementare che ricevono i nostri consulenti per fornire le view sui mercati in tempo reale”.

“Come potrei descrivere il nostro rendiconto in poche parole? E’ un documento più che trasparente e dà il senso del valore della consulenza. Il cliente riesce a capire chiaramente il servizio che ha ricevuto”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito, trimestre impossibile a causa del Covid-19: Poste, Pictet e Ubs paladini della resistenza

Credem, infornata di giovani talenti

Credem, il nuovo corso del wealth management

Credem, Euromobiliare Advisory Sim fa incetta di premi

Credem, con Caricento l’appetito vien mangiando

Credem, l’utile supera i 40 milioni nel primo trimestre

Credemholding, utile in crescita e nomina del nuovo collegio sindacale

Credem, colpo di fulmine per Cassa di Risparmio di Cento

Reti e banche “graziate” dal rating, ma l’outlook fa paura

Banca Euromobiliare, un big del Credem alla presidenza

Credem, sforzi raddoppiati contro il coronavirus

Credem, sette miliardi pronti per famiglie e imprese

Credem, 4 video corsi per aiutare i consulenti durante l’emergenza

Credem valuta la sospensione del dividendo

Credem, più coperture per gli assicurati

Credem, parte l’accademia dei manager coraggiosi

Coronavirus, Credem punta sulla qualità degli attivi

Credem, la consulenza diventa a distanza

Credem, un nuovo asso da Ubi

Credem si illumina di meno

Credem, un aiuto ai consulenti nell’era del Coronavirus

Credem, reclutamento doc da Banca Intermobiliare

Coronavirus, Credem sostegno alle famiglie colpite dall’emergenza

Credem, la forza delle sinergie tra le reti

Consulenza, Credem si rafforza sulla Riviera di Levante

Credem, virata fintech per lo sconto dinamico

Credem, la spinta sarda per crescere ancora

Credem, ingaggio di peso da Mediolanum

Credem, nel 2020 ancora più spinta sul reclutamento

Credem, c’è un nuovo focus per Euromobiliare

Credem, reclutamento e innovazione per il wealth management

Banche, Credem tra le più solide per la Bce

Credem racconta la sua Mifid 2

Ti può anche interessare

Germania, mezzo flop del Bund sottozero

La magia del Bund trentennale sotto zero è riuscita solo in parte alla Germania. Come riporta un ar ...

Coronavirus, il cf sarà una piccola Amazon

Le reti nel post pandemia useranno sempre di più le nuove tecnologie. Primanni: “impariamo dai ci ...

Da UniCredit i primi Etf su azioni europee con strategie multifattoriali e criteri Esg

UniCredit, tramite la controllata Structured Invest, ha annunciato la quotazione di due ETF basat ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X