Come diventare consulente finanziario di successo: 5 consigli

A
A
A
Avatar di Simona Politini16 agosto 2019 | 14:18

Ci sono molti consulenti finanziari là fuori ma solo alcuni riescono a distinguersi dal gruppo. Ecco dunque alcuni consigli per diventare un consulente finanziario di successo.

1. Coltiva una sana dose di curiosità

Scoprire esattamente ciò di cui un cliente ha bisogno in tutti gli aspetti del lavoro di pianificazione finanziaria è simile al lavoro investigativo. Piccoli dettagli devono essere trovati e messi insieme per proporre una soluzione completa. I consulenti finanziari di successo sono quelli che apprezzano questo processo e prosperano nella sfida.

2. Acquisisci una profonda capacità analitica

In un piano finanziario completo ci sono molte aree coinvolte. Pianificazione del flusso di cassa, pianificazione della pensione, gestione degli investimenti, pianificazione assicurativa, pianificazione patrimoniale e pianificazione fiscale sono alcune aree chiave con cui un consulente finanziario competente può aiutare i clienti. Una profonda capacità analitica in tutte queste aree è importante soprattutto quando si parla di investimenti. I consulenti finanziari di successo sanno che la relazione rischio / rendimento guida quasi ogni aspetto di un piano finanziario. Strutturare un portafoglio di investimenti nel modo giusto ed essere in grado di riallocare le risorse al variare del tempo e degli obiettivi è fondamentale.

3. Attenzione ai falsi profitti

Un falso profitto è una promessa di investimento a basso rischio e ad alto rendimento, che è qualcosa che non esiste. Non implementare allocazioni di capitale quando non si comprendono con esattezza tutti i rischi annessi. Se un investimento ha un bell’aspetto in superficie, guarda sotto la superficie esaminando attentamente il prospetto.

4. Proteggi i tuoi clienti dai predatori

Una delle tue principali responsabilità verso i tuoi clienti è proteggerli dai predatori che cercano di truffarli appropriandosi dei loro soldi. Incoraggia i tuoi clienti a discutere apertamente delle idee di investimento di cui hanno sentito parlare. L’unico modo per scoprire se i tuoi clienti vengono presi di mira è se te lo dicono. Gli artisti della truffa spesso scoraggiano le loro prede dal discutere di ciò che considerano un’opportunità, perché una maggiore esposizione aumenta il rischio che verranno scoperti.

5. Ricorda che un buon servizio compensa altre carenze

Idealmente, vuoi essere il consulente finanziario che offre le migliori prestazioni finanziarie e il miglior servizio clienti disponibili nella tua zona. Tuttavia, puoi comunque avere successo offrendo un servizio clienti di qualità superiore e prestazioni finanziarie medie. Le persone vorranno lavorare ugualmente con te perché il livello di assistenza, istruzione e tempo che offri vale qualcosa per loro. Potresti perdere alcuni clienti che si aspettano prestazioni migliori, ma puoi sostituirli facilmente con clienti che apprezzano il servizio rispetto alle prestazioni. Certo, ti sforzerai per prestazioni sopra la media e un servizio sopra la media, ma se le prestazioni sperate tardano ad arrivare, i tuoi clienti non saranno lì pronti a giudicare.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Foti (Fineco): “Le nostre strategie per il 2019”

Un numero di consulenti che resterà più o meno invariato e le nuove sfide dei prospetti Mifid 2. L ...

La nuova UniCredit dopo Fineco

Il settimanale l’Economia de il Corriere della Sera, dedica un servizio all’avvenire del gruppo ...

Pianificazione successoria: fedecommesso, un pericoloso sconosciuto

La pianificazione successoria è un argomento che sta sempre più entrando a fare parte delle compet ...