Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

A
A
A
di Matteo Chiamenti 20 Agosto 2019 | 11:58

Scricchiola la poltrona di Gianroberto Costa, presidente di Fondazione Enasarco. Sembrano infatti piuttosto definiti i “pesi” delle prossime liste che si confronteranno durante le elezioni dei componenti dell’assemblea, in programma dal 17 al 30 aprile 2020 e il fronte più accreditato appare essere quello della cosiddetta Santa Alleanza dei 3 (Anasf, Federagenti Cisal e Fiarc) che punta a un nuovo corso della Fondazione.

Saranno quattro le liste che si “affronteranno” ad aprile, per una campagna elettorale che si annuncia non poco rovente. Stando ad alcune indiscrezioni raccolte da Bluerating la lista Cisl potrebbe ambire a un bacino di 700 voti circa, più o meno in linea con quelli della lista Uiltucs (a supporto del segretario generale Brunetto Boco) che dovrebbero essere compresi tra i 600 e gli 800. La lista di riferimento di Fnaarc, Usarci Cisl e Ugl vanterebbe invece un potenziale di preferenze tra le 4000 e le 5000 unità, mentre quella che appare ad oggi essere la netta favorita, cioè la squadra composta da Anasf, Federagenti Cisal e Fiarc, potrebbe farsi forte di circa 19.000 voti, cioè tra il 70% e l’80% degli aventi diritto.

Quest’ultimo fronte, come anticipato lo scorso giugno, ha nella figura di Alfonsino Mei, nome storico di Anasf, il suo rappresentante di riferimento, puntando quindi a decisa svolta rispetto al corso di Costa (che nel corso delle ultime elezioni era stato appoggiato dalla stessa Anasf). La lista vuole valorizzare il tema delle competenze, con Mei focalizzato sugli aspetti finanziari, immobiliari e di asset allocation della fondazione, mentre Federagenti Cisal e Fiarc che si applicherebbero maggiormente sui temi legati all’assistenza e alla previdenza.

A livello di numeri, nelle ultime elezioni dell’aprile del 2016 avevano votato circa il 10% degli aventi diritto (intorno alle 24600 unità). Gianroberto Costa aveva ottenuto 13600 preferenze circa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco il corso di laurea ad hoc

Anasf, Conte all’evento di ABI

Anasf, Alma Foti all’Uni di Parma

NEWSLETTER
Iscriviti
X