Caso dividendi, Unicredit sotto la lente del fisco

A
A
A
Avatar di Redazione28 agosto 2019 | 10:56

Il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz lo aveva definito uno “scandalo”. Ieri si è arricchito di un nuovo capitolo. Come riporta La Stampa, la polizia tedesca ha perquisito gli uffici di Francoforte di Deutsche Boerse e della sua controllata Clearstream nell’ambito dell’inchiesta nota come frode “cum-ex”. Sarebbero coinvolti fondi di investimento globali, come BlackRock, e le grandi banche, compresa la filiale tedesca di Unicredit. Intanto l’Agenzia delle Entrate, come si apprende dall’ultima semestrale, ha chiesto chiarimenti all’istituto di Piazza Gae Aulenti sulle detrazioni Irap del 2010 e 2011, riguardo 70 milioni di euro relative a dividendi percepiti. 

Il meccanismo “cum-ex” vede accordarsi tre soggetti: il proprietario delle azioni, il venditore allo scoperto e l’acquirente. Consiste nel vendere azioni a ridosso dello stacco del dividendo (“cum”), con consegna subito dopo il pagamento del dividendo (“ex”). In questo modo, entrambi si facevano rimborsare la tassa sui dividendi che in Germania è al 25%. Dal 2001 al 2011, quando la normativa è stata modificata, con questo meccanismo sono stati sottratti miliardi al fisco per cui Unicredit Ag, la ex Hvb, ha pagato sanzioni per 19,8 milioni di euro. A fine 2018 il caso è ripartito e, spiega La Stampa, il nuovo filone coinvolgerebbe ancora Unicredit Ag: questa volta l’indagine riguarda gli scambi di Etf, sempre con il doppio rimborso della tassa sui dividendi. 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit nel mirino degli hacker

Unicredit, 6 miliardi di sofferenze in meno

Unicredit, mezza marcia indietro sui tassi negativi

Tassi negativi sui depositi, i sindacati bancari non ci stanno

Unicredit, dopo Fineco pensa allo scorporo

Unicredit: tassi negativi sui conti oltre i 100 mila euro dal 2020

Unicredit-Illimity, affare sui crediti

UniCredit, Vecchi alla guida del wealth management in Italia

Unicredit, un nome nuovo per la presidenza

Unicredit, la digitalizzazione ti fa bella

Unicredit, manovre turche

Unicredit a caccia di utp

Unicredit, nuovo responsabile per il trading obbligazionario

Unicredit, sfida a tre per la presidenza

Addio a Fabrizio Saccomanni, presidente di Unicredit ed ex ministro delle Finanze

Unicredit, trimestre sotto le attese

Da UniCredit i primi Etf su azioni europee con strategie multifattoriali e criteri Esg

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

La grande emorragia dei bancari

Tagli Unicredit, Mustier fa il pompiere

Tagli in UniCredit, i sindacati pronti alla battaglia

Unicredit, ipotesi maxi tagli al personale in Italia

La nuova UniCredit dopo Fineco

Unicredit, scorpacciata di nuovi cash collect

SocGen-Unicredit, niente colloqui

Dossier Commerzbank, saluta anche Ing

Unicredit, Pimco dà una mano sugli incagli

UniCredit, Cordusio batte in testa

Unicredit, un nuovo nome per il wealth management

Unicredit, parte la sfida per Commerzbank

Unicredit, torna calda la pista Commerzbank

Unicredit: ecco la Banking Academy

Unicredit, è repulisti di Btp

Ti può anche interessare

Consulenti, tris di radiati a settembre e altre sanzioni

Ad agosto l’analisi delle delibere di vigilanza dell’Organismo per la tenuta e la vigilanza ...

Seminari Anasf: le tappe di marzo

I prossimi seminari Anasf faranno tappa a: Pescara il 28 marzo, con un approfondimento su I consu ...

ITForum 2019: tutti i premiati dei FinTech Age Awards

La 21ma edizione di ITForum, il più importante evento dedicato in Italia al mondo del trading e del ...