Consulenti Banca Generali, l’ascesa dei wealth manager

A
A
A
di Andrea Telara 2 Settembre 2019 | 10:39
I numeri sulla squadra dei private banker e financial advisor della società guidata da Gian Maria Mossa, esposti nell’ultima relazione semestrale. In forte crescita i professionisti del wealth management che sono 76 in più rispetto all’anno scorso

Poco più di 2mila consulenti che gestiscono in media oltre 30 milioni di euro a testa e hanno raccolto 1,2 milioni di euro pro capite in sei mesi. Ecco i numeri della rete di Banca Generali esposti nell’ultima relazione semestrale di bilancio,  pubblicata agli inizi di agosto. Un capitolo della relazione della banca è ovviamente dedicata all’attività semestrale dei financial advisor, nel periodo che va da gennaio a giugno. In questo arco di tempo, il numero di consulenti e private banker è cresciuto nel complesso di 37 unità, raggiungendo quota 2.022. Nell’arco di un anno, è salito notevolmente il numero dei wealth manager, cioè i professionisti che gestiscono i clienti con grandi portafogli: erano 320 al 30 giugno 2018 e sono cresciuti fino a 396 al 30 giugno 2019.

La raccolta media pro capite nel semestre dei consulenti di  Banca Generali è stata pari a 1,2 milioni circa, inferiore soltanto a quella dei financial advisor di CheBanca! (più di 2 milioni) e di Intesa Sanpaolo Private Banking (1,4 milioni). Il portafoglio medio gestito da ogni advisor è pari a 31,1 milioni e continua il trend al rialzo manifestato ininterrottamente nell’ultimo decennio: era a 15,7 milioni nel 2010, è salito sopra i 22 milioni nel 2014 e ha superato la soglia dei 30 milioni nell’ultimo anno. La rete di Banca Generali è diventata dunque sempre più produttiva, grazie alla focalizzazione sui servizi di private banking e sui clienti di fascia medio-alta.

Una parte della relazione è dedicata anche alle attività di formazione commerciale della banca che nel 2019 si sono concentrate sui servizi di consulenza evoluta RO4AD, su Mifid 2 e sui certificati di investimento, una categoria di prodotti sempre più gettonata tra i financial advisor.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, tutto sul nuovo home banking

Private Banking, la rivoluzione della tecnologia

Banca Generali, Mossa ricorda Doris

NEWSLETTER
Iscriviti
X