Credem, è tempo di fusioni interne

A
A
A
Avatar di Redazione 6 Settembre 2019 | 11:17

Vi riportiamo di seguito il comunicato relativo alla fusione per incorporazione di Credem international (lux) in Credito emiliano s.p.a.

Si rende noto che, a seguito dell’autorizzazione rilasciata dall’Autorità di Vigilanza competente, è stato depositato ed iscritto in data odierna presso il Registro delle Imprese di Reggio Emilia il Progetto comune di fusione transfrontaliera per incorporazione di Credem International (LUX) in Credito Emiliano S.p.A..

Si sono, altresì, verificate le condizioni, a cui era subordinata l’efficacia della fusione: i) cancellazione della Società Incorporanda dall’Albo delle banche autorizzate all’esercizio dell’attività bancaria in Lussemburgo, avvenuta con decorrenza 15.08.2019; ii) connessa modifica statutaria per la medesima Società Incorporanda, avvenuta in data 04.09.2019.

La fusione sarà sottoposta all’approvazione del Consiglio di Amministrazione dell’Incorporante ai sensi dell’art. 2505, comma 2, c.c., come altresì consentito dall’art 18.2 dello Statuto sociale, fatta salva la possibilità – ai sensi dell’art. 2505, comma 3, c.c. – per i Soci di Credito Emiliano S.p.A. che rappresentino almeno il cinque per cento del capitale sociale di richiedere che la decisione di approvazione della fusione da parte dell’incorporante sia adottata dall’Assemblea straordinaria a norma dell’art. 2502, comma 1, c.c..

I soci eventualmente interessati ad avvalersi di tale facoltà dovranno indirizzare, entro otto giorni dalla data di deposito del predetto Progetto presso il Registro delle Imprese di Reggio Emilia, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno oppure fax al n. 0522.582191 oppure all’indirizzo p.e.c. soci@pec.gruppocredem.it, apposita domanda a Credito Emiliano S.p.A. alla c.a. dell’Ufficio Segreteria Generale e dell’Ufficio Azionisti, Via Emilia San Pietro n. 4, 42121 – Reggio Emilia (RE), corredata dall’apposita certificazione comprovante la titolarità delle azioni.

Deposito e pubblicazione atti ex art. 2501-septies c.c.

Si informa che, a seguito del preliminare deposito presso la sede legale, ai sensi e per gli effetti degli artt. 2501 septies e 2505 c.c., in data odierna la documentazione di cui all’art. 2501 septies, comma 1, numeri 1 e 3, c.c. è stata messa a disposizione del pubblico anche ai sensi dell’art. 70 del Regolamento Emittenti.

Risultano, pertanto, depositati presso la sede legale di Credito Emiliano S.p.A., i seguenti documenti relativi alla fusione transfrontaliera per incorporazione di Credem International (Lux) in Credito Emiliano S.p.A.:

  1. il Progetto comune di fusione transfrontaliera per incorporazione di Credem International (LUX) in Credito Emiliano S.p.A.;
  2. i bilanci degli ultimi tre esercizi delle società partecipanti alla fusione;
  3. le situazioni patrimoniali delle due società a servizio della fusione.

I Soci hanno facoltà di prenderne visione ed ottenerne copia.

I suddetti documenti sono, altresì, pubblicati sul sito internet di Credito Emiliano S.p.A. (www.credem.it).

I documenti di cui ai precedenti punti nn. 1. e 3. sono, inoltre, resi disponibili nel meccanismo di stoccaggio autorizzato (www.1info.it).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

Credem, al via il negozio online per i clienti

Credem, business e tecnologia in un webinar

Credem, alleanza con l’Università Cattolica per la buona informazione

Credem, un cornetto insieme alle start up

Risparmio gestito, trimestre impossibile a causa del Covid-19: Poste, Pictet e Ubs paladini della resistenza

Credem, infornata di giovani talenti

Credem, il nuovo corso del wealth management

Credem, Euromobiliare Advisory Sim fa incetta di premi

Credem, con Caricento l’appetito vien mangiando

Credem, l’utile supera i 40 milioni nel primo trimestre

Credemholding, utile in crescita e nomina del nuovo collegio sindacale

Credem, colpo di fulmine per Cassa di Risparmio di Cento

Reti e banche “graziate” dal rating, ma l’outlook fa paura

Banca Euromobiliare, un big del Credem alla presidenza

Credem, sforzi raddoppiati contro il coronavirus

Credem, sette miliardi pronti per famiglie e imprese

Credem, 4 video corsi per aiutare i consulenti durante l’emergenza

Credem valuta la sospensione del dividendo

Credem, più coperture per gli assicurati

Credem, parte l’accademia dei manager coraggiosi

Coronavirus, Credem punta sulla qualità degli attivi

Credem, la consulenza diventa a distanza

Credem, un nuovo asso da Ubi

Credem si illumina di meno

Ti può anche interessare

Fideuram Ispb, le 400 eccellenze della consulenza patrimoniale

Si è celebrata oggi, nell’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, la c ...

Oggi su BLUERATING NEWS: education in nomination

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Oggi su BLUERATING NEWS: entusiasmo per i nuovi Pir

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X