A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 20 Agosto 2019 | 18:33

Axactor Italy, parte del gruppo Internazionale Axactor SE, player di riferimento nel mercato italiano dell’acquisto e recupero dei crediti con oltre vent’anni di esperienza nel settore, comunica di aver rinnovato le linee di credito con 7 istituti finanziari che operano nel territorio Piemontese ed italiano.

L’ottenimento del rinnovo è avvenuto alla fine di un roadshow dedicato, durante il quale i manager di Axactor Italy hanno presentato gli ambiziosi e sostenibili piani di crescita che vedranno l’azienda giocare un ruolo da protagonista nel mercato italiano dell’acquisto di portafogli NPL e nella gestione conto terzi, mediante modalità innovative e di partnership in logica win–win.

L’evento è stato anche l’occasione per presentare i risultati positivi ottenuti nel primo semestre 2019, che ha chiuso con un fatturato pari a circa euro 11,3 milioni e una crescita di oltre il 90% rispetto allo stesso periodo del 2018. Queste disponibilità finanziarie vanno ad aggiungersi a quelle già in essere e a quelle messe a disposizione dal Gruppo Axactor finalizzate a sostenere la crescita delle countries in cui opera – Italia, Finlandia, Germania, Norvegia, Svezia e Spagna.

Antonio Cataneo, ceo di Axactor Italy ha così commentato: “Questa operazione nasce per supportare una crescita senza precedenti di Axactor Italy e che il sistema bancario giudica di assoluto interesse, per i ritorni di investimento ad oggi realizzati ed affidabilità delle stime di recupero, sia per i portafogli crediti di proprietà, sia per le performances relative alla BU del recupero conto terzi e relativamente a nuove aree di business e di espansione attualmente allo studio”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X