Enasarco, i dubbi del Tesoro

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri17 settembre 2019 | 10:43

I rapporti di lavoro dei dipendenti di Enasarco e gli inquilini morosi dei beni invenduti. Sono stati questi i temi principali sotto la lente durante l’ispezione del Tesoro dello scorso gennaio. L’istituto di previdenza guidato da Gianroberto Costa ha quindi sollevato il velo sui vari rilievi emersi dal controllo, durato per cinque mesi e il primo da quando l’ente è stata privatizzato nel 1996. Con le elezioni di Enasarco alle porte, previste ad aprile, molti consiglieri avevano fatto pressioni per vedere il corposo fascicolo arrivato dal Mef lo scorso 7 giugno.

Come scrive MF Milano Finanza, più della metà dei rilievi avrebbero a che fare con questioni riguardanti i rapporti di lavoro dei dipendenti di Enasarco, che ha fatto riscorso al suo contratto integrativo aziendale. Una scelta sgradita al ministero, secondo cui l’ente avrebbe dovuto applicare solo il contratto collettivo nazionale. Non è chiaro, poi, se a prevalere debba essere l’aspetto pubblico (visto che gli iscritti devono versare i contributi obbligatoriamente) o quello privatistico. Un nodo irrisolto che aveva portato ad applicare agli enti la spending review sulla Pubblica amministrazione partita nel 2012, contro cui gli istituti hanno fatto ricorso vincendo solo per gli anni 2012-2013. Per gli anni dal 2014 al 2018, il ministero ha chiesto a Enasarco il pagamento di 2,5 milioni di euro (che l’ente ha deciso di pagare).

Vi sarebbero, infine, criticità legate agli inquilini morosi dei beni invenduti. Situazione in parte superata poiché Enasarco ha avviato le pratiche per il conferimento di due terzi del suo patrimonio a fondi immobiliari e sta valutando la cessione della parte restante.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco e una partecipazione partecipata

Silenti Enasarco, un appello ai parlamentari

Elezioni Enasarco, tutti i nomi delle liste

Consulenti, a Roma si parla del vostro futuro

Enasarco, la Fondazione precisa

Enasarco, presentate le liste elettorali

Fondazione Enasarco, sei nodi da sciogliere

Enasarco, il grande errore di Costa

Enasarco-Costa, poche chance per un bis

Enasarco, pronta la lista che sfida Costa

Enasarco: 2 miliardi di investimenti nel sociale

Enasarco, serve uno sconto sui contributi

Consulenti, Enasarco goes social

Enasarco e il populismo della protesta

Enasarco, un altro siluro a Costa

Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

Enasarco e quella domanda che chiede risposta

Enasarco, Federcontribuenti chiede commissione d’inchiesta

Contributi a fondo perduto, la versione di Enasarco

Oggi su BLUERATING NEWS: Enasarco fa discutere

Enasarco, la rabbia dei consulenti non si placa

Enasarco, contributi a fondo perduto

Enasarco, malumori dopo il Mef

Enasarco, ecco la commissione elettorale

Enasarco, le dritte in vista delle elezioni

Enasarco, ecco la risposta a Federcontribuenti

Enasarco, un Anasf day per parlarne

Enasarco, la guerra continua e punta a Strasburgo

Enasarco, chi gestisce i soldi dell’ente?

Contributi a fondo perduto, Enasarco replica a Federcontribuenti

Enasarco, Mei in pole position per Anasf

Enasarco: lo sconsolato (e arrabbiato) esercito dei senza pensione

Enasarco, quei contributi a fondo perduto

Ti può anche interessare

Commerzbank, Berlino spinge per Ing

Strada sbarrata a Unicredit e braccia aperte a Ing. Il governo tedesco preferisce la banca olandese ...

Il consulente cambia pelle

Sconti in arrivo per i professionisti iscritti Anasf su articoli di oggettistica in pelle...e non so ...

Da star dell’NBA a consulente finanziario: il sogno di Tony Parker

La leggenda dell’NBA Tony Parker ha deciso di entrare nel mondo della consulenza finanziaria. ...