Banche, Commerzbank taglia oltre 4 mila posti

A
A
A
di Redazione 20 Settembre 2019 | 15:57

Commerzbank si unisce alla lunga fila di istituti bancari che tagliano il personale. La seconda banca tedesca, infatti, ha annunciato un piano di ristrutturazione che prevede il taglio della forza lavoro del 10%, ovvero circa 4.300 posti, e la chiusura di 200 filiali. La banca prevede di fare investimenti in tecnologia che porteranno a 2mila assunzioni a tempo pieno in alcuni settori considerati strategici. La perdita netta di posti di lavoro, quindi, sarà di 2.300 unità. Il piano verrà discusso la prossima settimana dal Consiglio di sorveglianza della banca.

Negli scorsi mesi, si era parlato della dieta dimagrante a cui si era sottoposta la prima banca di Germania, Deutsche Bank, con il ceo Christian Sewing che aveva previsto di ridurre la forza lavoro di 20 mila unità.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La nuova UniCredit dopo Fineco

Dossier Commerzbank, saluta anche Ing

Commerzbank, Berlino spinge per Ing

NEWSLETTER
Iscriviti
X