Unicredit, mezza marcia indietro sui tassi negativi

A
A
A
Avatar di Redazione15 ottobre 2019 | 10:21

Unicredit si corregge sui tassi negativi ai correntisti. Si limiterà ad applicarli per i clienti con depositi superiori al milione di euro e solo per la parte eccedente il milione. Come si legge su MF Milano Finanza, la banca ieri, con l’obiettivo implicito di calmare i timori della clientela retail e corporate, ha voluto chiarire che per “i clienti con più di un milione di deposito in conto, che rappresentano meno dello 0,1% della base clienti, offriremo investimenti in fondi monetari con obiettivi di rendimento positivi, senza commissioni, mentre, per quanto riguarda il saldo del deposito che decidono di lasciare sul conto, per la parte eccedente il milione di euro verranno discusse con i clienti misure ad hoc che tengono conto dei cambiamenti straordinari occorsi al contesto macroeconomico”.

Dalla nota, quindi, si apprende che i tassi negativi non scatteranno in automatico, ma saranno prima proposte al cliente soluzioni alternative. Quando si fa riferimento al contesto di “cambiamento macroeconomico” l’allusione è alle recenti decisioni di politica monetaria della Bce, che ha tagliato i tassi di interesse sui depositi da -0,4 a -0,5 per cento. Anche se, scrive sempre MF, Unicredit non versa nulla alla Bce dopo la decisione del 12 settembre di esentare i depositi fino a sei volte le riserve obbligatorie. Pertanto, la decisione di applicare tassi negativi ai correntisti, tecnicamente, non significherebbe scaricare gli effetti della politica monetaria sui clienti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit, raffica di nomine tra Investment e Commercial Banking

Grosset saluta Unicredit e sceglie Spectrum

Unicredit, Miraglia alla guida del private

UniCredit, i sindacati contro Mustier

Unicredit, maxi taglio alla rete e al personale

Unicredit vede gli Usa a rischio recessione nel 2020

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Unicredit nel mirino degli hacker

Unicredit, 6 miliardi di sofferenze in meno

Tassi negativi sui depositi, i sindacati bancari non ci stanno

Unicredit, dopo Fineco pensa allo scorporo

Unicredit: tassi negativi sui conti oltre i 100 mila euro dal 2020

Unicredit-Illimity, affare sui crediti

UniCredit, Vecchi alla guida del wealth management in Italia

Unicredit, un nome nuovo per la presidenza

Unicredit, la digitalizzazione ti fa bella

Unicredit, manovre turche

Caso dividendi, Unicredit sotto la lente del fisco

Unicredit a caccia di utp

Unicredit, nuovo responsabile per il trading obbligazionario

Unicredit, sfida a tre per la presidenza

Addio a Fabrizio Saccomanni, presidente di Unicredit ed ex ministro delle Finanze

Unicredit, trimestre sotto le attese

Da UniCredit i primi Etf su azioni europee con strategie multifattoriali e criteri Esg

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

La grande emorragia dei bancari

Tagli Unicredit, Mustier fa il pompiere

Tagli in UniCredit, i sindacati pronti alla battaglia

Unicredit, ipotesi maxi tagli al personale in Italia

La nuova UniCredit dopo Fineco

Unicredit, scorpacciata di nuovi cash collect

SocGen-Unicredit, niente colloqui

Dossier Commerzbank, saluta anche Ing

Ti può anche interessare

Banca Generali, da Alliance Bernstein un fondo dedicato

AllianceBernstein lancia un nuovo fondo di investimento in esclusiva per Banca Generali. L’ini ...

Consulenti, se assicurarsi diventa un problema

Il settimanale Plus24 dedica un ampio servizio alle perplessità sollevate dai professionisti fee on ...

Le donne fantastiche della consulenza

In occasione della ricorrenza dell’8 marzo Bluerating.com vuole ripercorrere quello che è il camm ...