Widiba dalla parte delle start up

A
A
A
Avatar di Redazione23 ottobre 2019 | 11:38

Prosegue #OpenStories, il percorso educativo di Widiba con l’obiettivo di generare consapevolezza nei clienti su tutto il mondo dell’open banking.

Durante il laboratorio a più voci per spiegare il concetto “open” e raccontare come il modello di relazione con la banca sta cambiando, Widiba incontra le Fintech in grado di offrire alla clientela servizi e prodotti innovativi e soprattutto utili.

L’innovazione parte dall’ascolto: in linea con il DNA di Widiba, nata e cresciuta attraverso il dialogo con il mercato, le start up presentano il loro business e le proprie storie.

Intercettando trend e settori rilevanti per il mercato della clientela, grazie anche alla collaborazione con StartupItalia, Widiba seleziona le Fintech che prenderanno parte ai laboratori fino a dicembre.

La selezione all’interno di ogni puntata avviene in modo accurato, mirando i reali bisogni dei clienti. In questo mercato “aperto” è il cliente che guida le proprie scelte. L’ecosistema Widiba ascolta e asseconda: si passa da sistemi per la gestione delle finanze a sistemi di pagamento tramite social; modalità per imparare a risparmiare e app per tenere tutte le utenze in un unico punto.

Una condivisione di “storie” a cui partecipano diversi interpreti di una visione “open” in diversi settori professionali: formazione, design, scienza, linguaggio e HR.

Già ospiti delle prime due puntate Zoe Romano e Chiara Luzzana, Sound Artist, Sound Designer e compositrice di colonne sonore. Tra i prossimi ospiti anche Luca Perri, astrofisico e appassionato divulgatore scientifico su stampa, radio, tv e social network.

Per maggiori informazioni https://www.widiba.it/campagna/nonsiamosolounabanca#/


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, ecco le pagelle della Bce

Fineco racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Doris e Nagel, sposi perfetti

Banche, il rendimento è sempre più giù

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche, Fabi propone patto occupazione

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Stangata sul Monte Paschi

Banche, una leva da far paura

Banche, gli utili d’oro non fermano i tagli

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banche, incubo margini

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Banche, il fintech ammazza i ricavi

Widiba, contaminazione salentina

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Banche, l’Inventive Banking sarà fondamentale

IWBank, settebello nel reclutamento

Doris ha un tesoro di 100 milioni

Credem, destinazione innovazione

IWBank PI, l’evoluzione è adesso

Banche: fusione Ubi-Bper, ecco a chi e perché piace

Banche europee, l’ondata dei tagli

Ti può anche interessare

Consulenza finanziaria: pianificazione successoria, un argomento tabù per molti ricchi

La gestione delle successioni mette a rischio il patrimonio familiare Successioni: eredi al buio in ...

Amundi, una raccolta da record

Diffusi i risultati di Amundi riferiti al terzo trimestre 2019 e ai primi nove mesi dell’anno. Con ...

Reti Champions League, si infiamma la polemica sui favoriti

Dopo le prime due giornate della competizione gli opinionisti sono discordi in merito alla valutazio ...