Deutsche Bank, trimestre ancora in rosso

A
A
A
Avatar di Redazione30 ottobre 2019 | 11:31

Deutsche Bank chiude il terzo trimestre dell’anno con un rosso di pertinenza dei soci di 859 milioni che si confronta con un utile di 211 milioni nello stesso trimestre del 2018. La principale banca tedesca e’ alle prese con un draconiano piano di ristrutturazione.

“Nonostante abbiamo lanciato la ristrutturazione piu’ ampia da vent’anni – commenta il ceo Christian Sewing – registriamo profitti nei nostri quattro business core nel trimestre e una crescita degli impieghi e del risparmio gestito”. La perdita cumulata dei nove mesi, che tiene conto di 3 miliardi di accantonamenti fatti entro giugno, sale a 3,87 miliardi contro i 692 milioni di utili dei nove mesi del 2018. I ricavi del trimestre calano del 15% a 5,26 miliardi. Deutsche Bank a fine settembre conta su 89.958 dipendenti, mille in meno rispetto a giugno. Il piano di ristrutturazione punta su un taglio complessivo di circa 18mila addetti.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Intesa e Azimut, stretta di mano per i servizi ai cf

Fornire un accesso unico a un’ampia gamma di servizi per la propria rete di consulenti finanziari. ...

Diamanti in banca, partono i rimborsi

Secondo quanto riporta il quotidiano Mf, UniCredit, Mps e Intesa Sanpaolo hanno restituito a diversi ...

Appunti sparsi di un viaggio nel mondo di Aegon AM

“Noi non forniamo prodotti, ma un servizio. Quello della sicurezza finanziaria, lungo tutto il per ...