Consulenti, se in ufficio arriva la Guardia di Finanza

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 31 Ottobre 2019 | 12:28
Le ispezioni dell’Ocf spesso si avvalgono anche dell’operato degli uomini delle Fiamme Gialle. Ecco come funzionano i controlli in questi casi.

La Guardia di Finanza (Gdf) che bussa alle porte dell’ufficio. E’ una circostanza che non può essere esclusa nella vita professionale di un consulente finanziario. L’Ocf, cioè l’organismo di tenuta e vigilanza dell’Albo dei consulenti finanziari, può avvalersi infatti per le sue ispezioni anche dell’ausilio degli uomini delle Fiamme Gialle. A spiegarlo è stato il segretario generale di Ocf, Alessandro Paralupi, intervenuto durante una sessione del Fee Only Summit, il meeting annuale dei consulenti finanziari autonomi.

“Spesso i nostri controlli prevedono l’intervento anche di ben 15 agenti della Guardia di Finanza presso l’ufficio di un consulente”, ha detto Paralupi, specificando però alcuni dettagli importanti. Il numero elevato di uomini delle Fiamme Gialle non deve necessariamente allarmare i professionisti E’ tale per poter effettuare così dei controlli puntuali e approfonditi anche nell’interesse degli stessi consulenti. Non è detto infatti che un’ispezione porti necessariamente a rilievi o sanzioni nei confronti dei financial advisor. In diversi casi i controlli non danno alcun esito e i cosnsulenti vengono informati dall’Ocf sulla chiusura della procedura che li riguarda. Inoltre, Paralupi ha sottolineato che le ispezioni fatte dalla Gdf in collaborazione con l’Ocf devono riguardare solo violazioni del Tuf (il Testo Unico della Finanza) e non fatti riguardanti le leggi tributarie e fiscali. Le tasse e le imposte, insomma, in questi casi non c’entrano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

1 commento

  • Avatar GIORGIO says:

    ….15 agenti della Guardia di Finanza presso l’ufficio di un consulente…????
    Ma chi è..??? …EL CHAPO……??????

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, fra Trump e Biden vincono le infrastrutture

Consulenti, diario di un grande portafoglista: tra indipendenza e successo

Esame albo consulenti, ecco le nuove prove a distanza

Credem, la consulenza anti-fragile

Consulenti finanziari, ambasciatori dei valori della rete

Consulenti, 11 espressioni inglesi per la prossima riunione

Consulenti, il nuovo volto dell’Europa tra Brexit e Next Generation

Consulenti, le polizze sono il vero vaccino anticrisi

Consulenti, un pieno di azioni per il cliente

Consulenti, i giovani vi salveranno

“Spalle larghe” e consulenza: la storia di Nolan

Consulenti tra radiati, sospesi e sanzioni: agosto ne ha per tutti i gusti

Acchiappa-clienti o ascoltatore, scopri quale consulente sei

Consulenti, i millennials non vi sostituiscono con i robot

Consulenti, 5 consigli per raggiungere il vostro obiettivo

Consulenti, imparare a selezionare le persone in base al valore

Consulenti, cercasi finanziamenti post-pandemia

Consulenti, quando il cliente non sa cosa sia un fondo

Consulenti, il mestiere si impara all’università

Consulenti, ecco perché un giovane ha scelto i fee only

Truffe, un ex consulente vi salverà

Consulenti, ecco come investe Serena Williams

Consulenti, attenzione alle mille sfumature dei green bond

Consulenti, corso di preparazione all’esame Ocf in modalità webinar

Consulenti, torna a prevalere la cautela

Consulenti, le dritte per staccare (davvero) la spina d’estate

Scandalo bonus 600, tra i coinvolti anche un consulente-politico

Consulenti, le donne si sentono ignorate da voi

Consulenti, state dando un occhio al petrolio?

Consulente, difendi il tuo cliente da questa truffa

Consulenti, le 5 soft skills indispensabili per il futuro

Consulenti, come scoprire le bugie dei clienti

Truffe, un’altra fake news sui consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X