IW Bank PI, i super consulenti a Singapore

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri12 novembre 2019 | 15:28

Uno sguardo sul futuro in un viaggio tra quelle realtà fintech, start lab e startup più innovative che hanno già saputo interpretare il presente con successo. Queste le peculiarità del percorso di alta formazione che vede protagonisti alcuni tra i migliori consulenti finanziari e wealth managers di IWBank Private Investments, che si è appena concluso a Singapore nell’ambito del Fintech Festival 2019 oltre che ospiti dell’Accenture Innovation Hub. Accompagnati da Paolo Isidoro, Responsabile area sviluppo rete e Stefano Lenti, responsabile area consulenti finanziari e wealth managers, i professionisti  della consulenza che nella loro operatività hanno puntato più di altri sulla diffusione degli strumenti digitali e che più si sono distinti nei programmi formativi della banca del gruppo Ubi Banca, hanno potuto toccare con mano le sfide poste da una società sempre più digitale, con l’obiettivo di acquisire strumenti concreti per stare al passo con i rapidi cambiamenti e accelerare verso un futuro in rapida trasformazione.

Di seguito, una breve carrellata di immagini dell’evento:


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

IWBank PI, nuovo advice center nel padovano

Ti può anche interessare

SocGen-Unicredit, niente colloqui

Come riporta Milano Finanza, almeno per il prossimo biennio, è improbabile che in Europa ci siano g ...

Consulenti: pianificazione successoria a regola d’arte

Il tema della pianificazione successoria è sempre più seguito dai consulenti finanziari, in virtù ...

Elezioni Anasf: tutti i nomi e i capilista delle liste depositate

Alle ore 18 dello scorso 13 novembre è scaduto il termine per il deposito delle liste e dei program ...