IWBank PI, nuovo colpo con Bagnasco

A
A
A
Avatar di Redazione19 novembre 2019 | 10:11

Si concretizza un nuovo importante ingresso nelle fila di IWBank PI, che Bluerating vi aveva anticipato lo scorso giugno.

Esponente di spicco della professione di consulente finanziario fin dal 1968, è considerato uno dei padri fondatori del settore in Italia. Nel 1977 è tra i soci fondatori di Anasf e nel 1985 diventa anche membro del comitato esecutivo dell’Associazione di Categoria. Questo, in estrema sintesi, il prestigioso profilo del genovese Carlo Bagnasco, professionista di caratura nazionale che ha sposato il modello di business di IWBank Private Investments, istituto guidato dal Direttore Generale, Dario Di Muro, approdando nella struttura manageriale della banca con il ruolo di Network and Institutional Relationship Manager.

Proveniente da Finanza&Futuro, dov’era entrato nel 2004, Bagnasco ha all’attivo anche esperienze in Divalsim (oggi Allianz) e Rasbank. Al suo percorso professionale Carlo Bagnasco ha affiancato nel tempo un’intensa attività istituzionale, che lo ha portato a rivestire anche il ruolo di Segretario Generale e, dal 1994 al 2002, la posizione di Presidente dell’Associazione Nazionale dei Consulenti Finanziari. In seguito, è stato rappresentante per Anasf nel Comitato Direttivo dell’Albo dei promotori finanziari (APF) e nel 2015 è stato nuovamente eletto nel Consiglio Nazionale dell’Associazione.

“Siamo felici di dare il benvenuto ad un professionista di grande spessore e molto stimato nel settore. Carlo Bagnasco ha infatti il merito di aver contribuito sin dagli albori a dare rilevanza sociale e identità professionale alla figura dell’allora promotore finanziario.  Oggi prosegue nel suo operato, partecipando attivamente alla definizione del ruolo che il Consulente Finanziario rivestirà nel prossimo futuro. Il fatto che Carlo Bagnasco abbia deciso di approdare in IWBank Private Investments è quindi la straordinaria conferma che stiamo andando nella giusta direzione in tema di centralità del Consulente Finanziario nel nostro modello di business. Siamo certi che grazie alla sua esperienza e autorevolezza, Carlo potrà dare un impulso decisivo alla nostra crescita futura, consentendoci di instaurare anche proficue collaborazioni con i vertici istituzionali della categoria” – ha commentato Dario Di Muro, Direttore Generale di IWBank Private Investments.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, clientela a raffica

Consulenti, cercasi giovani disperatamente

Consulenti, la vigilanza si allarga

Consulenti, ecco a quali reti si affidano i politici

Consulenti, fiumi di radiazioni e provvedimenti sotto l’albero

Consulenza e sri, tutto quello che c’è da sapere sugli obblighi informativi

Consulenti, fate largo ai creativi

Ocf, domande e risposte aggiornate sugli obblighi informativi dei cf

Azimut, un saluto commosso a Tardelli

Consultinvest, preparatevi a un 2020 di novità

Bnl Bnp Paribas LB, otto sotto il tetto di Rebecchi

Fideuram Ispb, il 2019 in 5 notizie

Reti, i veri fuoriclasse sono i consulenti

IWBank PI, poker d’assi nel reclutamento

Consulenti finanziari, i servizi giusti per il lungo termine

Fee only, la carica dei 300 (e oltre)

Consulenti e vigilanza, a novembre stessi numeri ma cambia la sostanza

Banca Mediolanum, sospeso il consulente Ajmone Cat

Banca Generali, la raccolta è sempre in forma

Advisor Mantra: sappiate scegliere i compagni di viaggio

Consulenti, la previdenza per fare ripartire l’Italia

Fideuram Ispb, le 400 eccellenze della consulenza patrimoniale

Consulenti, alla previdenza ci pensano di più i millennial

Consulenti, a Roma si parla del vostro futuro

Consulenti, Gooruf lancia la Community a ITForum

Consulenti, meglio occupati che preoccupati

C’è un po’ di Credem in Santa Maria

Consulenti: i giusti requisiti, visti da Federpromm

Enasarco, la Fondazione precisa

Consulenti, pioggia di autonomi certificati

Consulenti, preparatevi alla fine dei mercati

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Consulenti, la gioventù che non avanza

Ti può anche interessare

Mediobanca, Doris si schiera con Nagel

“In questi anni l’amministratore delegato ha ottenuto ottimi risultati”, parola di ...

Fideuram, ultimi botti di fine anno nei reclutamenti

Fideuram e Sanpaolo Invest concludono l’anno in bellezza. Sono ben 35 i nuovi private banker i ...

Fineco si compra il marchio

La banca-rete guidata da Foti paga 22,5 mln il brand a Unicredit. E vara importanti modifiche di gov ...