Caso Lambri, oltre 6 milioni sequestrati

A
A
A
di Redazione 25 Novembre 2019 | 10:21

Si arricchisce di un nuovo capitolo la vicenda legata ad Antonella Lambri, l’ormai ex consulente finanziario di San Paolo Invest che è stata sospesa dall’albo Ocf ed è accusata di truffa e appropriazione indebita. Come si apprende da media parmensi, infatti, tre conti dei clienti sono stati sequestrati per un totale di 1 milione e 440 mila euro totali. Già lo scorso ottobre, la Procura di Parma aveva disposto il sequestro di altri 5 milioni di euro sui conti correnti di 4 clienti. In tutto, si legge su Parma Press 24, sarebbero una sessantina le denunce presentate contro l’ex consulente finanziaria.

Si tratterebbe di denaro finito sui conti di alcuni clienti che, secondo la Procura, non sarebbe di loro proprietà. Potrebbe infatti appartenere alla banca (che ha presentato denuncia) o ad altri clienti. Infatti, secondo le ricostruzioni, la Lambri per far fronte alle promesse di rendimento fatte ai clienti in precedenza, avrebbe cominciato a spostare denaro da un conto all’altro. Questo sarebbe servito a placare le loro insistenze, almeno fino alle prime denunce che hanno fatto esplodere lo scandalo già la scorsa estate.

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Caso Lambri, confessioni di un cliente tradito

Caso Lambri, la girandola dei soldi

NEWSLETTER
Iscriviti
X