Se il consulente diventa una serie tv

A
A
A
di Redazione 25 Novembre 2019 | 10:38

Oggi vi raccontiamo una curiosità che è emersa dalla visione dei programmi delle liste che si affronteranno nel corso delle prossime elezioni Anasf.

Leggendo le intenzioni programmatiche della lista Insieme per crescere, raggruppamento che ha per capilista Luigi Conte (Fineco), Ferruccio Riva (Azimut), Luigi Criscione (Allianz Bank FA), possiamo ritrovare il seguente passaggio sotto la voce Marketing associativo:
“Il futuro della Professione passa attraversa la corretta percezione della figura del Consulente Finanziario da parte dei cittadini, in special modo il riconoscimento del “ruolo sociale” che lo  stesso svolge e quello di “creatore di welfare”, sia personale che nazionale. Per far questo, il  Marketing Associativo, seguendo un percorso già iniziato, valuterà la fattibilità del progetto  “Alta Visibilità”, che prevede la realizzazione di una fiction televisiva che racconti i vari  momenti della nostra attività, in chiave mediatica e moderna. La familiarità che si creerà sarà veicolo per l’educazione finanziaria e migliore accettazione del ruolo professionale”.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, i consulenti sono esterofili

Quando il consulente cambia rete: come affrontare la trattativa

Schema Ponzi, truffa di un consulente per 110 milioni di dollari

NEWSLETTER
Iscriviti
X