Consulenti, le paure dei vostri clienti

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 6 Dicembre 2019 | 08:30

Siamo un popolo di formiche. Quante volte ce lo siamo sentiti dire, forse fin troppo. Ad ogni modo questa sembra essere la pura verità. A confermare tale credo l’European Payment Consumer Report (Ecpr) di Intrum, basato sulle risposte di oltre 24mila consumatori di 24 Paesi europei (oltre 1000 solo nel suolo italiano), il quale ha fatto emergere il dato secondo cui l’84% degli italiani risparmia parte dello stipendio ogni mese, a fronte di una media europea del 75%.

Ma la ricerca non si è limitata a sottolineare unicamente questo dato, ma ha svelato anche alcune tra le priorità di spesa dei cittadini del Bel Paese.

Sulle priorità dei costi da affrontare vincono, come detto, internet e la banda larga (56%) sull’affitto (27%). Dall’indagine emerge inoltre che chi non paga le bollette in tempo è perché non ha la disponibilità economica immediata, in linea con il trend europeo. Il 69% afferma di avere pagato tutte le bollette in tempo negli ultimi 12 mesi (77% media europea). Le bollette di luce e gas sono la priorità degli italiani (83%), seguite dalle spese sanitarie (60%).

Dunque, gli italiani risparmiano tanto. Ma a volte ciò sembra non bastare. Negli ultimi 6 mesi, il 51% (20% nel 2018) ha chiesto almeno una volta un prestito o ha aumentato il limite della propria carta di credito per far acquisti per i propri figli. E il 40% è pessimista sulla possibilità di avere una pensione dignitosa. Ed è qui che dovete entrare in gioco voi, cari consulenti finanziari. Questo perché per dar slancio al patrimonio non basta unicamente risparmiare. E’ necessario investire, osare, mettersi in gioco.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, salvate i nativi digitali

Consulenti, come il tuo business può lavorare per te

Bugie e reclutatori, la confessione del piccolo portafoglista

Consulenti uniti per chi è in difficoltà

CheBanca!, reclutamento top per la rete

Consulenti, via libera alle richieste per i finanziamenti garantiti

Polizze, il consulente in smart working è una rivelazione

Consulenti, chi è e perché vi serve l’assistente virtuale

Consulenti, se l’emotività ora si può misurare

Consulenti, occhio a quel questionario Mifid

Il caso del cf Sergio, quando il portafoglio si blocca e servono idee

Consulenti finanziari fake, ecco come scovarli

Consulenti, ecco come scegliere la vostra mandante senza sbagliare

Consulenti, perché interviste e sondaggi rafforzano il legame con il cliente

Consulenti, una ricerca dice quel che serve per conquistare i millennials

Reti, ecco il sondaggio dei consulenti per i consulenti

Consulenti, come riconoscere e affrontare il burnout

Finanziamenti ai consulenti, manca solo l’ultimo passo

Consulenti finanziari: ecco perché puntare sui millennial

Consulenti, ai clienti ricchi piace Biden

Consulenti, i 4 tipi di investitrici che dovreste conoscere

Consulenti, tutte le differenze tra webinar e meeting

Consulenti, fra Trump e Biden vincono le infrastrutture

Consulenti, diario di un grande portafoglista: tra indipendenza e successo

Esame albo consulenti, ecco le nuove prove a distanza

Credem, la consulenza anti-fragile

Consulenti finanziari, ambasciatori dei valori della rete

Consulenti, 11 espressioni inglesi per la prossima riunione

Consulenti, il nuovo volto dell’Europa tra Brexit e Next Generation

Consulenti, le polizze sono il vero vaccino anticrisi

Consulenti, un pieno di azioni per il cliente

Consulenti, i giovani vi salveranno

“Spalle larghe” e consulenza: la storia di Nolan

NEWSLETTER
Iscriviti
X