Banca Generali, un premio alle sue gestioni

A
A
A
Avatar di Redazione 23 Dicembre 2019 | 10:57

Riconoscimento alla società guidata da Gian Maria Mossa dall’’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza

Banca Generali chiude il 2019 con un riconoscimento alle sue gestioni. L’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza ha infatti incluso infatti il team di Asset Management della società guidata da Gian Maria Mossa  tra i Migliori Gestori in Italia del 2020.

Il team di esperti dell’Istituto, che da anni conduce valutazioni simili in Germania e Svizzera, ha chiesto alle banche italiane di elaborare il portafoglio di investimento per un cliente tipo, tenendo in considerazione l’attuale scenario di mercato. Tra le varie proposte, quella di Banca Generali si è caratterizzata “per l’elevato livello di diversificazione – sia a livello globale che tematico – e per una marcata esposizione agli investimenti Esg”.

La valutazione dell’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza ha riguardato, in particolare, quattro sottocategorie (organizzazione, orientamento al cliente, qualità del portafoglio e trasparenza) ed ha assegnato a Banca Generali un punteggio di 88% che premia soprattutto la qualità della selezione dei sottostanti e l’orientamento ai bisogni del cliente.

Il riconoscimento dell’Istituto Tedesco arriva al termine di un anno in cui Banca Generali ha presentato la nuova organizzazione del team gestionale. Da inizio 2019, infatti, l’asset management di Banca Generali – affidato alla guida di Mario Beccaria – è stato suddiviso in otto team di gestione patrimoniale con l’obiettivo di sviluppare linee e strategie diverse: gestioni relative; strategie total return; gestioni personalizzate; gestioni alternative; gestioni quantitative e family office, cui si sono aggiunti i team della controllata Nextam Partners e quello del partner londinese MainStreet, focalizzato sugli investimenti Esg. Banca Generali ha lanciato 16 nuovi comparti nella innovativa sicav LUX IM.

Secondo la classifica dell’ dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza riportata da Affari&Finanza, primo tra i migliori gestori patrimoniali si è piazzato Deutsche Bank, seguito da Banor, Cordusio Sim, Credem, Banca Cesare Ponti, la stessa Banca Generali, Moneyfarm, Cassa Lombarda, Ersel, Banca Patrimoni Sella e Banca Profilo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, l’impegno anti Covid-19

Banca Generali, raccolta sopra il mezzo miliardo a marzo

Coronavirus, Banca Generali dalla parte delle aziende in difficoltà

Banca Generali, dividendo rinviato

Banca Generali e Federica Brignone, matrimonio di lunga data

Coronavirus, un virus per le reti

Coronavirus, la “Mossa” vincente

Sfida nel trading con Banca Generali

Raccolta, Fideuram tritatutto. Super gestito per Azimut

Reputazione online, Doris al top nelle reti

Banche e reti, il duro bilancio di Borsa del Coronavirus

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Banca Generali, Mossa è il cavaliere solitario

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Banca Generali, il migliore anno di sempre

Banca Generali innova il private banking

Banca Generali, Fineco e Intesa tra i big della sostenibilità

Banca Generali con la Brignone tra vittorie e ambiente

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Banca Generali, un anno nel segno dalla Consulenza Evoluta

Reti, un anno da Cani

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

Banca Generali, il 2019 in 5 notizie

Banca Generali, promossa ancora sulla sostenibilità

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Generali, il private cresce in Toscana

Banca Generali, la raccolta è sempre in forma

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banca Generali accelera con Lamborghini sull’innovazione

Banca Generali e Fineco sotto la lente di Ubs

A lezione da Banca Generali

Ti può anche interessare

Bce, Draghi rispolvera il cannone

Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, sorprende ancora la comunità finanziaria ...

Reti Champions League, collegamenti impossibili

Nuova puntata di Tutte le reti minuto per minuto. ...

Consulenti, gestire il cliente al tempo del coronavirus

La comprensione della finanza comportamentale è un alleato sempre più importante per il consulente ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X