Consulenza finanziaria 2020: le sfide più importanti da affrontare

A
A
A
Avatar di Redazione 30 Dicembre 2019 | 08:30

Un anno volge al termine ed un altro è già alle porte e, come si conviene, è tempo di sintesi e previsioni.  Tra mercati sempre più interconnessi, rivoluzione digitale e nuove sfide globali, anche la consulenza finanziaria non può permettersi di adagiarsi sui risultati appena conseguiti e deve invece guardare al futuro con ottimismo sì, ma anche con tanto spirito critico, preparandosi a rimodellare metodologie e prospettive per rispondere sempre e meglio alle esigenze del settore.

Ecco dunque, secondo alcune delle società americane di consulenza finanziaria presenti nella classifica FA 100 della CNBC, quali sono le sfide che i consulenti dovranno affrontare nel 2020.

Consulenza finanziaria, le sfide che ci attendono col nuovo anno

In cima alla lista dei rischi che si avvistano con l’arrivo del nuovo anno per la maggior parte dei consulenti c’è la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, le due maggiori economie del mondo, ma non solo. A seguire le principali sfide e i cambiamenti che dovranno essere affrontati secondo i consulenti finanziari delle società di gestione patrimoniale classificate nella FA 100.

 L’educazione finanziaria dei più giovani

“La più grande sfida per il futuro è cercare di educare le giovani generazioni che non esiste scorciatoia per l’indipendenza finanziaria. Molte persone di 35 anni, e ancora più giovani, non hanno mai visto un mercato ribassista e sono cresciute abbracciando il debito. Come tali, sono mal preparate a sopportare qualsiasi momento economico o finanziario sfidante. Per questo devono seguire tre principi guida: uno, lavorare sodo. Due, risparmia denaro. E tre, spendere per i bisogni, non per i desideri. La capacità di educare le persone più giovani a questi principi è una lotta continua”.

(Mark Pitre della California Financial Advisors, San Ramon – California)

 La contrazione delle commissioni

“La sfida più grande è probabilmente quella di far fronte a una significativa compressione delle commissioni di fronte ai costi di ricerca, regolamentazione e tecnologia in rapido aumento”.

(Mark Mirsberger della Dana Investment Advisors, Waukesha – Wisconsin)

 Gli investimenti in autonomia

“Una delle maggiori sfide per le società di consulenza sugli investimenti oggi è la disintermediazione. Le persone possono investire da sole piuttosto che assumere un professionista degli investimenti per gestire il proprio denaro. La nostra risposta a questa sfida è continuare a rispondere agli obiettivi e alle esigenze specifiche di ciascun cliente”.

(Charles S. Gofen della Gofen & Glossberg, Chicago)

La mancanza di visione del futuro

“Oggi sembra esserci un’enorme attenzione a ciò che il mercato sta facendo in questo momento, domani o la prossima settimana, e penso che questo porti le persone a investire per ragioni sbagliate. Temo che non ci concentreremo abbastanza su dove vogliamo essere negli anni a venire”.

(Dale Brown della Salem Investment Counselors , Winston-Salem – Carolina del Nord)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Robo advisor vs consulenti, Consob rivela quando il cliente preferisce gli umani

Consulenza, terremoto Google

Consulenza, quando un cognome ti condanna

Coronavirus, le reti si stanno dimostrando forti

Consulenza finanziaria: come gestire 4 clienti tipo durante l’emergenza coronavirus

Coronavirus, consulenti italiani ripartiamo insieme!

Consulente finanziario: 4 cose da non fare mai ai tuoi clienti

Consulenza finanziaria: 5 motivi per amare questa professione, oltre i guadagni

Consulenti e risparmiatori italiani, un rapporto fermo al palo

Consulente finanziario, i 3 motivi per convincere i clienti indecisi

Consulenza, ecco cosa vogliono i nuovi clienti private

8 abitudini di successo nella consulenza finanziaria

Consulenza finanziaria: pianificazione successoria, un argomento tabù per molti ricchi

Consulente finanziario: sette consigli per intraprendere la professione

Consulente finanziario: 4 cose che la gente vuole davvero da te

Consulenti finanziari, come avere successo: cosa non fare mai con i clienti

Consulenti, voi farete la fine dei dinosauri

Il lungo cammino dell’advisor: i portafogli raddoppiano

Consulenti, una chimera chiamata trasparenza dei costi

Consulenti a caccia di una legittimazione

Mediolanum: i numeri raccontati da Massimo Doris

Allianz Bank, gestito e vita per un 2018 da ricordare

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Mediolanum, la consulenza non s’inventa

Ma quanto mi costi?

Consulenza? Sconosciuta. E non si vuole pagarla

Consulenza finanziaria, elogio della liquidità

Sezioniamo la consulenza finanziaria

La check list di buona advice

Consulenza finanziaria in semplicità

Consulenti, accelera la Vigilanza all’OCF

Mifid 2, big a Catania per parlare di educazione e consulenza

Mifid 2, il giorno dopo: all’ITForum big delle reti a confronto

NEWSLETTER
Iscriviti
X