Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 30 Dicembre 2019 | 09:04

Quattro grandi banche reti stanno per chiudere un anno entusiasmante sul listino di Piazza Affari. Come riporta MF Milano Finanza, scorrendo la lista dei titoli più brillanti del Ftse Mib (tra le migliori borse europee del 2019 con +29,6%), al primo posto assoluto si trova Azimut. La società guidata dal presidente Pietro Giuliani, infatti, ha avuto una performance del +122% (dati aggiornati al 17 dicembre). Nell’Olimpo dei migliori c’è anche Banca Mediolanum, autrice di una scalata da doppia cifra: +75,25%. Poco distante si trova Banca Generali con un comunque lusinghiero +62,05%. E, anche se non compare tra i titoli più performanti, anche FinecoBank merita una menzione con il suo +22%, dato non trascurabile se si prende in considerazione che il 2019 per la banca guidata da Alessandro Foti è stato l’anno dell’uscita dal capitale di Unicredit.

I motivi alla base di questi grandi risultati sono molteplici. In primis, ed è quello più ovvio, ha inciso il grande rimbalzo vissuto da Piazza Affari dopo l’orribile finale del 2018. Ma anche lo scenario macroeconomico ha giocato la sua parte: i tassi bassi, infatti, stanno schiacciando la redditività dei conti deposito e delle obbligazioni tirando la volata alla raccolta dei fondi comuni. Per MF, inoltre, il settore del risparmio gestito sarebbe in odore di consolidamento e questo favorisce il rialzo dei valori.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, un dividendo è per sempre e il reclutamento vola

Azimut si espande negli Usa con una fetta di Kennedy Lewis

Risparmio gestito, Generali stacca tutti. Morgan Stanley e Mediolanum inseguono

Perfomance fee, Azimut e il colpaccio di giugno 

Reti e remunerazione, promossi e bocciati per BlackRock

Martini (Azimut): “BTp Futura, meglio pensarci due volte”

Azimut, impennata della raccolta

Top 10 Bluerating: Azimut campione delle Commodity

Azimut, arriva il fondo senza tasse

Pro capite, a maggio i migliori cf sono di Fideuram

Azimut, grande mossa sui Private Investment

Fineco e Azimut, le reti più scalabili

Azimut pesca un asso nel Private

Reti e consulenti, dopo la fase 1 è arrivato il momento delle pagelle

Azimut, la corporate advisory per consulenti e imprese

Azimut, la raccolta prosegue positiva anche a maggio

Azimut, l’alternativo al passo con le start up

Azimut: tra religione ed elicotteri, le domande impossibili a Giuliani

Azimut, un nuovo successo per il corporate finance

Azimut e gli Escalona, quando la consulenza è una tradizione di famiglia

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Azimut, una mossa per la crescita sociale

Reti, dopo il Covid-19: Azimut, la coscienza sostenibile

Reti, dopo le trimestrali è il momento dei confronti

Giuliani (Azimut): niente paura per l’utile

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

Azimut, dove investono i suoi clienti

Azimut, la raccolta regge anche ad aprile

Azimut, arrivano dividendo, buy-back e whitewash

Azimut, accelerata sul fintech

Azimut, Giuliani e soci pronti all’azione

Azimut, a marzo raccolta in positivo e ok al dividendo

Azimut, quando il consulente ti trova la mascherina

Ti può anche interessare

Consulenti, 5 consigli per essere un manager perfetto

L’importanza di fare squadra nella consulenza finanziaria Per gestire una rete di consulenti f ...

IWBank, cambio alla presidenza

L’istituto diretto da Dario Di Muro nomina altri quattro consiglieri nel consiglio d’amministraz ...

Reti Champions League: il ribaltone di Consultinvest

Dopo luglio, il penultimo turno di Reti Champions League (con la raccolta di ottobre inizierà la fa ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X