Consulenti, un grande cambiamento è all’orizzonte

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 30 Dicembre 2019 | 10:11

Ancora niente di certo, ma qualcosa bolle in pentola.

Secondo quanto dichiarato in una nota redatta dalla Sec, (Securities and Exchange Commission), ente federale statunitense preposto alla vigilanza della Borsa, la commissione avrebbe votato lo scorso novembre per proporre emendamenti aventi l’obiettivo di modernizzare le norme dell’Investment Advisers Act, le quali riguardano gli annunci di consulenza finanziaria. Le modifiche proposte intendono aggiornare queste regole per riflettere i cambiamenti tecnologici, le aspettative degli investitori che cercano servizi di consulenza e l’evoluzione delle pratiche del settore.
“Le regole di pubblicità forniscono importanti protezioni quando i consulenti cercano di attirare clienti e investitori, ma nessuna delle regole è cambiata in modo significativo dalla sua adozione diversi decenni fa”, ha dichiarato il presidente della SEC Jay Clayton. “Le riforme che abbiamo proposto oggi sono progettate per affrontare gli sviluppi del mercato e migliorare la qualità delle informazioni disponibili per gli investitori, consentendo loro di fare scelte più informate”.
Le modifiche proposte alla norma pubblicitaria sostituiranno le limitazioni ampiamente definite della norma attuale. L’approccio proposto consentirebbe anche l’uso di testimonianze, conferme e valutazioni di terze parti, a determinate condizioni, e includerebbe anche requisiti su misura per la presentazione dei risultati delle prestazioni in base al pubblico previsto per l’ annuncio in questione.

Queste proposte permetterebbero dunque ai consulenti finanziari di condividere le loro storie, le loro esperienze in modo molto più ampio, presentando le loro capacità in maniera più incisiva al mercato di interesse.

E’ indubbio che questa possibile metamorfosi riguarda per il momento solo gli Stati Uniti, contesto che presenta diverse differenze con quello europeo. Ma abbiamo voluto affrontare l’argomento perché non sappiamo se questi potenziali cambiamenti, in qualche modo o in qualche misura, potranno apportare delle novità anche per i consulenti finanziari italiani. Non ci resta che attendere.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti e social, manuale d’istruzioni per vincere la paura di esporsi

Consulenti, i consigli di scrittura per far svoltare la vostra comunicazione

Consulenti finanziari, gli Etf possono essere la svolta per il portafoglio dei clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X