Poste si apre all’open banking

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia21 gennaio 2020 | 10:47

Poste Italiane punta sull’innovazione. Come riporta il quotidiano Milano Finanza, Poste Italiane avrebbe investito qualche decina di milioni di euro nella start up svedese Tink, specializzata in servizi finanziari basati su dati, al fine di sviluppare una piattaforma bancaria aperta.

Per il gruppo guidato da Matteo Del Fante non è la prima operazione di investimento a beneficio del fintech. A maggio è stata avviata una collaborazione con Sennder GmbH per la costituzione di una joint venture in Italia con lo scopo di ottimizzare l’operatività logistica di lungo raggio, sfruttando le nuove tecnologie. A settembre è stata invece siglata una collaborazione con Moneyfarm per l’offerta di innovativi servizi di investimento digitali e di gestione del risparmio destinati ai clienti di Poste Italiane.

Con Tink, che ieri ha annunciato di aver raccolto 90 milioni di euro da investitori istituzionali italiani, ora l’obiettivo di Poste Italiane è quello di sfruttare le potenzialità della direttiva europea Psd2, che incentiva l’utilizzo di piattaforme aperte grazie alle quali i clienti avranno un’unica porta di accesso per tutti i loro servizi finanziari.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Poste Italiane e il battibecco con Sarri

Poste Italiane, un qr-code per sfidare le banche

Poste Italiane, il fondo è responsabile e senza commissioni di performance

Consulenza, accusata una dipendente di Poste

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Poste Italiane, sostenibilità al centro

Poste, Mifid 2 è un assist per la rete

Poste Italiane, consulenza ad ampio raggio

Polizze, vendita col turbo alle Poste

Consulenti finanziari, come entrare nella rete delle Poste

Poste-Moneyfarm, la stretta di mano vale 25 milioni

Consulenza, Poste Italiane vuole insidiare le reti

Poste Italiane, la consulenza diventa tecnologica

Poste Italiane a 5 stelle per investimenti sempre più responsabili

Poste Italiane a caccia di giovani consulenti

Top manager finance, Poste batte tutti

Oggi su BLUERATING NEWS: le allegre gestioni di H2O, alleanza tra Generali e Poste

Poste Italiane arruola consulenti finanziari

Risparmio Gestito, fusioni e alleanze in vista

I sindacati contro Poste Italiane: troppe pressioni commerciali ai consulenti

Poste si gode i buoni fruttiferi

Poste Italiane tra i big delle assicurazioni (per reputazione)

Educazione finanziaria, Poste sale in cattedra

Poste pronta al debutto nel Rc Auto

Poste Italiane: le polizze tirano, i fondi un po’ meno

Risparmio gestito: Poste Italiane regina di marzo

Consulenti, occhio alla concorrenza di Poste Italiane

Poste Italiane, un supermanager per la rete dei consulenti finanziari

Consulente, alle Poste c’è un posto per te

Consulenza finanziaria, Poste Italiane all’attacco

Poste, la regina delle assicurazioni

Risparmio gestito: tante grazie Poste Italiane

Consulenti, Poste Italiane la vera minaccia

Ti può anche interessare

Donne nei Cda: Italia nella Top 5

Spazio alle donne. E verrebbe da dire: finalmente! Il Credit Suisse Research Institute (CSRI) ha pub ...

Ubi Banca va di nuovo a canestro

National Basketball Association (NBA) e UBI Banca annunciano il rinnovo della partnership nata a set ...

Ocf vince la battaglia sulle polizze

Tutto come previsto. Il decreto legislativo con correttivi e integrazioni al recepimento della Mifid ...