Consulenti, i consigli di Carmignac per il portafoglio 2020

A
A
A
Avatar di Redazione27 gennaio 2020 | 11:46

La tour Eifell e la Senna hanno fatto da cornice al nuovo anno di Carmignac. La società francese ha infatti presentato lo scorso 23 gennaio a Parigi il proprio outlook per l’anno da poco iniziato. A margine dell’incontro, che ha visto l’asset manager evidenziare Europa e Asia come beneficiari del recupero industriale mondiale, con un parallelo minore beneficio per gli Usa, Bluerating ha avuto modo di fare due chiacchere con Kevin Thozet, membro del comitato investimenti. A lui abbiamo chiesto di indicarci come si posizionerebbe sul mercato nell’ottica di un portafoglio adatto ad affrontare efficacemente questo 2020. Riflessioni che dedichiamo ai nostri lettori.

“Nel caso si voglia optare per un portafoglio aggressivo sicuramente non bisogna sottovalutare che le migliori occasioni di valore aggiunto a nostro avviso sono nel segmento azionario. In particolare vediamo positivamente il settore manifatturiero e quello della tecnologia. Abbiamo anche diverse posizioni in ambito finanziario, ma concentrandoci maggiormentesu tutte quelle realtà che operano nell’innovazione del settore e nelle infrastutture utile allo stesso, invece del classico segmento bancario. Sul fronte delle aree geografiche, sicuramente i mercati emergenti in tal senso offrono più opportunità. In un approccio aggressivo di questo tipo è importante considerare tutti queli strumenti che possano permettere di sfruttare al meglio i rimbalzi del mercato. Se invece andiamo a guardare il mercato del debito, bisogna prestare molta attenzione a quanto viene pagato il rischio. Da questo punto di vista i bond corporate, in particolare quelli finanziari, sono più interessanti rispetto a buona parte del debito sovrano, ad eccezione appunto di quello emergente”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Edouard Carmignac, inizio e fine di un regno memorabile

Carmignac promuove i Btp italiani

Investimenti: variazioni sul tema dell’equilibrio

Carmignac, Kevin Thozet nuovo Portfolio Advisor del Comitato Investimenti

Carmignac fa la pace con il fisco francese

Gestori, doppio ingaggio di Carmignac

Carmignac, la sostenibilità ha un nuovo volto

Carmignac, nuovo rinforzo per il team obbligazionario

Carmignac, il nuovo responsabile è Zoccoletti

Fondi, Carmignac passa il testimone in Patrimoine

Carmignac Portfolio, soft closing per il comparto Long-Short European Equities

Carmignac risponde sul caso del fisco francese

Carmignac sotto indagine in Francia

Carmignac lancia Portfolio Patrimoine Europe

Carmignac, Gallardo nuovo chief economist

Older diventa gestore di Carmignac Investissement

Carmignac: l’Italia torna nell’occhio del ciclone

Carmignac: it’s the liquidity, stupid!

Quando l’equity sgomma

Carmignac: Donald non è Achille

Carmignac, Ventura nominato global head of sales

Carmignac: la festa sui mercati sta per finire?

ITForum Milano / Carmignac: momento unico di confronto

Carmignac, a Roma e Milano è giunta l’ora degli Investment Seminar

Carmignac a Roma e Milano per parlare di scelte d’investimento

Crowl (Carmignac): “Giustificata l’euforia sui mercati”

Carmignac: dove trovare valore nel mercato obbligazionario

Carmignac: azionario, continua la crescita moderata

Carmignac: sui mercati regna un ottimismo razionale

Carmignac: i tecnologici sono ancora interessanti

Carmignac: niente rischi di bolla nel settore tech

Carmignac: quanto pesa il populismo

Carmignac: per i mercati inizia un cammino difficile

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: Doris attacca sui pir

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Rendiconti Mifid 2, Bufi: ben venga la “reprimenda” Consob

Il presidente dell'Anasf si dice confortato dalla presa di posizione dell'authority ...

Consulenti, il digital banking non è vostro nemico

Digital banking nemico dei bancari? Semplicemente una fake news, almeno secondo quanto risulta dal r ...