Mediolanum chioccia Elite per 18 nuove aziende

A
A
A
di Redazione 3 Febbraio 2020 | 10:18

Prosegue il ruolo di “tutor” di Banca Mediolanum per Elite, il programma del London Stock Exchange Group nato in Borsa Italiana nel 2012 e dedicato alle imprese con un modello di business solido e chiara strategia di crescita.

Come riporta Andrea Giacobino su Affari e Finanza, sono 18 le nuove realtà alle quali la società guidata dall’ad Massimo Doris ha deciso di dedicare i propri sforzi per la quotazione e il passaggio generazione, includendole nella seconda Elite Mediolanum Lounge. Sale così a 39 le aziende clienti coinvolte nel programma, per un totale di 7560 dipendenti e 2,4 miliardi di fatturato aggregato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, per i soci è tempo di mostrare le carte

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

Banca Mediolanum, prova di forza sotto il solleone

NEWSLETTER
Iscriviti
X