Consulenza, ecco le reti che puntano sul fee only

A
A
A
di Redazione 3 Febbraio 2020 | 10:28
L’inserto Plus24 del Sole24Ore passa in rassegna l’offerta delle società che propongono un servizio di advisory evoluta

Banca Generali, Banca Euromobiliare, Fineco, IWBank e CheBanca!. E’ il quintetto banche-reti che offrono oggi un servizio d consulenza fee only, cioè remunerata principalmente con le parcelle pagate dai clienti (e non con le commissioni retrocesse dalle società di gestione a chi vende i loro fondi). A questo tema dedica un servizio approfondito l’ultimo numero di Plus24-Il Sole24Ore. L’inserto settimanale del quotidiano di Confindustria passa in rassegna l’offerta fee only di alcune banche-reti. Si tratta nello specifico di 5 società: Banca Generali, che da gennaio 2020 offre un’advisory a parcella per alcuni ambiti specifici (immobiliare, passaggio generazionale); Banca Euromobiliare e Fineco (che l’ha lanciata nel 2008); IWBank (a partire da gennaio 2020) e CheBanca! (che partirà con il fee only da marzo).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco perché un giovane ha scelto i fee only

NEWSLETTER
Iscriviti
X