Banca Mediolanum, Doris fissa gli obiettivi per i Pir

A
A
A
Avatar di Redazione 12 Febbraio 2020 | 09:53

Utile ai massimi storici e grandi attese per i nuovi Pir. L’amministratore delegato di Banca Mediolanum, Massimo Doris, in un video ufficiale dell’istituto di credito a commento dei risultati di bilancio, fotografa un presente solido ed è ottimista sul futuro. “In termini di utile netto”, dice l’ad di Mediolanum, “è il risultato storico più elevato di sempre con oltre 565 milioni ed è di grandissima soddisfazione”.

Il manager si è detto contento anche delle masse in gestione, pari a 84,7 miliardi di euro. Buoni risultati, che hanno spinto l’istituto a riconoscere un premio ai propri dipendenti e family banker: “Come forma di riconoscimento del lavoro fatto, Banca Mediolanum ha pensato di regalare 2 mila euro a testa, per un esborso totale di 17 milioni, ai nostri dipendenti”.

E per il futuro, ci sono grandi attese dopo l’ulteriore riforma dei Pir, veicolo d’investimento sul quale Mediolanum ha sempre puntato parecchio: “Da fine gennaio, con il nuovo cambio della normativa che a mio avviso adesso è anche migliore di quella che c’era inizialmente”, continua Doris, “contiamo di tornare a pieno regime sui Pir e ci poniamo come obiettivo 700 milioni di raccolta netta. A nostro avviso, sono uno strumento importantissimo per aiutare le nostre imprese”.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ennio Doris (Banca Mediolanum), perché la raccolta va alla grande

Raccolta: Fideuram mette tutti in fila

Banca Mediolanum, la nuova anima digitale si chiama Flowe

Pir, dal cf al risparmiatore: il pensiero di Corcos e Doris

Banca Mediolanum, fondi e gestioni a tutta birra

Doris (Mediolanum): i Pir sono strumenti benedetti

Banca Mediolanum, uno spot nuovo di pacca per i Doris

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Mediolanum AM, una nuova guida per l’azionario

Mediolanum, Ennio Doris in un webinar racconta che Italia Sarà

Banca Mediolanum, i consulenti “baluardo durante l’emergenza”

Banca Mediolanum, dove investono i clienti

Reti, dopo le trimestrali è il momento dei confronti

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

Banca Mediolanum, raccolta sprint e l’utile resiste

Raccolta: Fineco è brillante, ma Mediolanum batte tutti

Banca Mediolanum, i compensi ai Family Banker

Il coronavirus non spaventa Doris

Banca Mediolanum, Doris non molla e rilancia

Mediolanum, i consigli di Doris al premier Conte

Raccolta, guizzi di Fideuram e Banca Mediolanum a febbraio

Banca Mediolanum, il dividendo può attendere

Banca Mediolanum, insieme ce la faremo

Coronavirus, un virus per le reti

Banca Mediolanum, 1 milione di buone azioni

Coronavirus, altro schiaffo di Doris all’orso

Coronavirus, Doris sfida l’orso

Banca Mediolanum, il vice presidente crede in te

Doris, Giuliani e Foti: i big delle reti contro le paure di cf e clienti

Banca Mediolanum, la promozione regala una raccolta da capogiro

Banca Mediolanum, cuore Doris per l’ospedale Sacco

Coronavirus, la mail di Ennio Doris ai clienti

Banca Mediolanum, quanti profitti con le assicurazioni

Ti può anche interessare

Azimut, la festa dei 30 anni. Intervista a Pietro Giuliani

A Montecarlo la nota società specializzata nel risparmio gestito e nella consulenza finanziaria ...

Mutui, Italia fa rima con convenienza

Uno dei settori economicamente più colpiti dagli effetti collaterali del Coronavirus è stato quell ...

Giuliani (Azimut): “Non siamo in vendita”

Intervista a Repubblica del fondatore di Azimut, che parla del risiko tra le banche-reti. ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X