Coronavirus, Credem sostegno alle famiglie colpite dall’emergenza

A
A
A
Avatar di Redazione 27 Febbraio 2020 | 11:26

A seguito dell’emergenza Coronavirus che sta interessando diverse zone di Lombardia e Veneto, il Gruppo Credem – tra i principali e più solidi gruppi bancari nazionali –  ha adottato un’importante iniziativa con l’obiettivo di sostenere i territori colpiti.

In particolare le famiglie residenti nella cosiddetta “zona rossa” (comuni identificati da apposito decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23/2/2020*), titolari di mutui ipotecari possono richiedere la sospensione della quota capitale o dell’intera rata del mutuo fino ad un massimo di tre mesi.

La domanda di sospensione, fermo restando la regolarità del piano dei pagamenti, dovrà essere presentata alla filiale di riferimento anche tramite strumenti di comunicazione a distanza (es. mail).

Tale misura non comporterà alcun costo aggiuntivo né interessi di mora, fermo restando che gli interessi maturati durante il periodo di sospensione saranno corrisposti alla ripresa dei pagamenti e saranno distribuiti in parti uguali sulle rate residue del finanziamento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Per i fondi di private debt la pandemia è un vero affare

Coronavirus, le questioni sociali guideranno i cambiamenti aziendali

Consulenti, il coronavirus sarà letale per la globalizzazione?

AcomeA SGR: “Coronavirus, un’opportunità per investire in Italia”

Consulenti, la mossa vincente contro il coronavirus

Coronavirus, il consulente che ha vinto la malattia

Consulenti, prestate attenzione all’eurozona

Consulenza finanziaria: 3 argomenti da trattare coi clienti ai tempi del coronavirus

Consulenti, il Coronavirus non ferma le radiazioni

Coronavirus, la crisi finanziaria di Marzo 2020 è la più rapida della storia

Coronavirus, Intesa Sanpaolo porta a 50mld le risorse per l’Italia

Coronavirus, Baretta: “Per Dl Imprese, le banche diano una mano”

Consulenti, quale via di uscita dal Coronavirus?

Coronavirus, Banca Generali dalla parte delle aziende in difficoltà

La lettera di Fineco ai suoi clienti durante l’epidemia di coronavirus

Consulenti, le banche unite contro il Covid-19

Coronavirus, siamo alla fine dell’inizio?

Consulenti, quali opportunità nella Cina post Coronavirus

Coronavirus e banche, il dividendo non si tocca (per ora)

Coronavirus, scure di Moody’s sull’outlook di 15 banche italiane

Consulenza finanziaria: come gestire 4 clienti tipo durante l’emergenza coronavirus

Consulenti, la vera natura del Coronavirus

Coronavirus, Credem punta sulla qualità degli attivi

Coronavirus, 12 misure per i consulenti

Coronavirus, il gestito non chiude

Coronavirus, 5 milioni di aiuti da Ubi

Coronavirus, i sindacati bancari chiedono la chiusura delle agenzie

Consulenza finanziaria: come stare vicino ai clienti al tempo del coronavirus

Coronavirus, è il momento di investire sulle banche

Coronavirus, bazooka Fed: tassi a zero

Coronavirus, Kairos: noi compriamo azioni

Coronavirus, la ricetta del consulente

Coronavirus, nonna cerca di truffare le Poste

Ti può anche interessare

Unicredit, dopo Fineco pensa allo scorporo

La presentazione del nuovo piano industriale si avvicina e Jean Pierre Mustier muove le pedine sullo ...

Unicredit, ipotesi maxi tagli al personale in Italia

Unicredit starebbe pensando a una sforbiciata da diecimila posti di lavoro, di cui molti in Italia. ...

Officina Mps: al via la call sull’open banking

Ai nastri di partenza la prima call di Officina Mps, il laboratorio permanente di Banca Monte dei ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X