Credem, un aiuto ai consulenti nell’era del Coronavirus

A
A
A
di Hillary Di Lernia 3 Marzo 2020 | 11:09

La banca reggiana non si ferma ma prende le dovute precauzioni.

«A fronte della delicata situazione di gestione dell’emergenza da COVID19 – Coronavirus, ti informiamo che se sei impossibilitato o preferisci non venire di persona in filiale, è disponibile un servizio di videochiamata che permette di avere tutta la consulenza, sui nostri prodotti e servizi, anche a distanza». Parte così la comunicazione ufficiale giusta ai clienti di Credem in questi giorni, che propone ai clienti di interagire stando però comodamente a casa.

Un metodo non semplicissimo ma nemmeno così complicato che però permette ai consulenti finanziari di continuare a svolgere il loro lavoro  e ai clienti di ricevere la consulenza necessaria in un momento così delicato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche regionali, il fintech è un toccasana

Credem, un nuovo modello per la consulenza assicurativa

Credem, in decisa crescita utile, prestiti e raccolta

NEWSLETTER
Iscriviti
X