Coronavirus, sorpresa Boe: tagli i tassi

A
A
A
di Redazione 11 Marzo 2020 | 13:33

La Banca d’Inghilterra ha tagliato i tassi di interesse di 50 punti base portandoli allo 0,25% dal precedente 0,75%. E’ quanto riporta Il Sole 24 Ore, che sottolinea come la decisione sia stata assunta durante una riunione straordinaria della banca centrale dedicata all’analisi delle ricadute economiche dell’epidemia di coronavirus che si sta diffondendo a livello globale.

“Sebbene l’entita’ dello shock economico di Covid-19 sia molto incerta, e’ probabile che l’attivita’ si indebolisca materialmente nel Regno Unito nei prossimi mesi”, ha affermato la BoE in una nota diffusa al termine della riunione. La BoE ha mantenuto il suo obiettivo per gli acquisti di titoli di stato a 435 miliardi di sterline e il suo obiettivo di acquisto di titoli corporate a 10 miliardi di sterline.

I tre comitati politici della Banca centrale d’Inghilterra annunciano inoltre l’attuazione di un pacchetto “completo e tempestivo di misure per aiutare le imprese e le famiglie del Regno Unito a superare lo shock economico che probabilmente sarà associato a Covid-19”. Queste misure, spiega la Boe, “contribuiranno a mantenere le imprese attive e le persone nel mondo del lavoro e ad evitare che una perturbazione temporanea provochi danni economici più duraturi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bank Of England bacchetta i risparmiatori sui Bitcoin

La Bank of England spinge sul Qe

Anteprima sulla BoE: aumento di Qe, tassi invariati

NEWSLETTER
Iscriviti
X