Eba, anche gli stress test slittano per coronavirus

A
A
A
Avatar di Redazione 12 Marzo 2020 | 15:46
L’autorità bancaria europea ha detto che riprenderà a effettuarli a partire dal 2021 per consentire alle banche di concentrarsi sulle loro operazioni principali.

Saltano gli stress test sulle banche per quest’anno. Riprenderanno a partire dal 2021. A comunicarlo è la stessa autorità bancaria europea con una nota ufficiale: “L’Eba ha deciso di rinviare l’esercizio di stress test in tutta l’UE al 2021”, si legge nel comunicato, “ciò consentirà alle banche di concentrarsi e garantire la continuità delle loro operazioni principali, compreso il sostegno ai propri clienti. Per il 2020, l’Eba svolgerà un ulteriore esercizio di trasparenza a livello dell’UE al fine di fornire informazioni aggiornate sulle esposizioni delle banche e sulla qualità delle attività ai partecipanti al mercato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Sileoni (Fabi): “Nuove regole Eba su conti note da 4 anni e mezzo”. I consigli per i clienti

Banche, l’Eba pubblica la bozza definitiva sul trattamento prudenziale dei software asset

Settore bancario, Equita stima un impatto Covid più blando dell’Eba

NEWSLETTER
Iscriviti
X