Credem, parte l’accademia dei manager coraggiosi

A
A
A
Avatar di Redazione 27 Marzo 2020 | 09:31
Al via la prima parte online di un percorso formativo in ambito organizzazione, people management e sviluppo del business che accompagnerà i 50 growth manager della rete fino al 2021

L’organizzazione personale e del proprio business, le strategie di reclutamento, l’utilizzo di supporti informatici di business intelligence come strumento per raggiungere gli obiettivi, il rapporto con i clienti imprenditori, la valorizzazione del marketing territoriale ed operativo e la corretta gestione della presenza sui social a sostegno dell’attività e del reclutamento. Sono solo alcuni degli argomenti che saranno affrontati nel corso del percorso di formazione per i manager della rete di consulenti finanziari di Credem, coordinata dal responsabile Moris Franzoni.

Nel dettaglio l’iniziativa coinvolgerà fino al 2021 i 50 growth manager della rete consulenti finanziari Credem. Il programma di formazione partirà ad aprile, con la prima parte che sarà svolta online anche per tutelare la sicurezza di tutti nell’attuale contesto di emergenza.

“Lo scenario particolarmente complesso che si sta delineando nelle ultime settimane”, ha dichiarato Moris Franzoni, “ci ha fatto riflettere sull’importanza di non fermarci ma anzi ci ha stimolato ad accelerare l’implementazione di questo progetto, nella convinzione che solo con persone formate e capaci possiamo affrontare situazioni sempre più mutevoli e impreviste. Si tratta di un percorso formativo denominato Manager Academy”, ha aggiunto Franzoni, “focalizzato sulla crescita delle competenze trasversali, le cosiddette soft skills, dei manager della nostra rete, anche alla luce delle nuove sfide che il settore è chiamato a superare in questo momento di emergenza globale. Per riuscirci abbiamo scelto un partner particolarmente esperto, Enrico Florentino, specializzato nella formazione nel mondo della consulenza finanziaria a cui è stata affidata la docenza e il coordinamento dell’intero programma”.

“L’obiettivo di tale programma di formazione è offrire ai manager della rete di consulenti finanziari Credem la possibilità di continuare ad aumentare le proprie competenze per essere sempre più resilienti anche in momenti particolarmente complessi come quello attuale, rafforzare la partnership con la banca e fornire così un supporto sempre più efficace sia al proprio team di professionisti sia ai clienti”, ha aggiunto Enrico Florentino.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, la rete di Parma aggiunge un tassello

Credem, obiettivo 20 reclutamenti per Puglia e Campania

Risiko bancario, si attende la mossa del Credem

Credem, progetto nuovo di pacca con le università

Credem, passione volley

Credem, dove la parità è certificata

Credem, S&P conferma i rating anche dopo l’acquisizione

Credem, un impegno per i diritti umani

Credem, l’utile c’è ma rallenta

Credem, la rete mette il turbo in Emilia Romagna e Marche

Reti, Credem regina dello smart working

Caro cliente, prova a com-prendermi

Credem, video-consulti gratuiti di prevenzione per i clienti

Credem, un bel posto dove lavorare

Credem e Cassa di Risparmio di Cento, la fusione è realtà

Credem, il futuro delle risorse umane

Credem, la consulenza anti-fragile

Credem, 10 nuovi consulenti e 3 advisory team per Liguria e Piemonte

Credem, in Triveneto si recluta

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Bluerating Awards 20, ecco chi sono i nominati per la categoria TOP ENTRY

Credem, sprint per il factoring

Credem arruola un veterano di Banca Mediolanum

Credem, investire in innovazione è un must

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

NEWSLETTER
Iscriviti
X