Banca Mediolanum, il dividendo può attendere

A
A
A
di Redazione 30 Marzo 2020 | 09:44
L’istituto di Basiglio ha deciso di attendersi alle indicazioni delle autorità di vigilanza e ha rinviato la distribuzione della cedola almeno fino a ottobre.

Banca Mediolanum rinvia la distribuzione dei dividendi sugli utili del 2019. Ad annunciarlo è lo stesso istituto guidato da Massimo Doris attraverso una nota ufficiale: “Con riferimento alle raccomandazioni della Banca d’Italia e della Banca Centrale Europea del 27 marzo 2020, emesse in corrispondenza della diffusione della pandemia COVID-19 e intese a rafforzare i mezzi propri degli intermediari”, si legge, “Banca Mediolanum ha deciso di attenersi responsabilmente alle indicazioni delle autorità di vigilanza, rinviando la distribuzione dei dividendi a valere sugli utili 2019 almeno fino al 1° ottobre 2020“.

L’istituto con sede a Basiglio, tuttavia, si è detto comunque fiducioso “di poter dar seguito alla proposta di distribuzione dei dividendi, nei termini con i quali è stata comunicata a conclusione della seduta consiliare dello scorso 11 febbraio, non appena le condizioni lo consentano, in accordo a quanto peraltro comunicato dalla stessa Banca d’Italia”.
Banca Mediolanum ritiene infatti che”, è la conclusione dell’istituto, “anche nell’attuale contesto economico finanziario, la propria proposta di distribuzione dei dividendi sia giustificata sulla base 1) di un esame dei possibili impatti futuri sulla situazione patrimoniale e di liquidità della Banca, che si confermano solide anche in scenari di stress; 2) della forza del proprio modello di business che ha mostrato, proprio nei periodi di crisi, la capacitaÌ di generare valore per gli stakeholder; 3) della limitata esposizione al rischio della propria attività creditizia”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reclutamenti, Mediolanum domina. Per Fideuram uscite in doppia cifra

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

Banca Mediolanum, un record estivo

NEWSLETTER
Iscriviti
X