Raccolta, guizzi di Fideuram e Banca Mediolanum a febbraio

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Aprile 2020 | 14:52

Il gruppo Fideuram continua a svettare nella classifiche di raccolta netta, ma nel mese di febbraio Banca Mediolanum arriva a un soffio dal detronizzarla. Da quanto si apprende dai dati diffusi da Assoreti, il gruppo ora guidato da Tommaso Corcos si è aggiudicato il primo posto – sommando i dati di Fideuram, Intesa Sanpaolo Private Banking e Sanpaolo Invest Sim – con afflussi per oltre 987 milioni di euro. Una super Banca Mediolanum, tuttavia, gli finisce appena dietro con oltre 967 milioni.

Fideuram ottiene il primato anche per quanto riguarda il risparmio gestito, con 436 milioni, mentre nell’amministrato vince di gran lunga Banca Mediolanum con 970 milioni di raccolta netta.

Ottime performance anche per FinecoBank, seconda per raccolta netta totale con afflussi per 718 milioni nel mese di febbraio. Bene anche Banca Generali (539 milioni) e Allianz Bank Fa (401,6). In fondo alla classifica, infine, tra quelli che hanno comunicato i dati, si trova Consultinvest la quale ha comunque ottenuto afflussi positivi per 132 mila euro.

Clicca qui per vedere tutti i dati di Assoreti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum: una trimestrale con rialzi a doppia cifra

Banca Mediolanum, la raccolta netta cresce e sfiora il miliardo

Reti, ecco la classifica degli ad più generosi

NEWSLETTER
Iscriviti
X