Mossa (Banca Generali): “Pronti a fare acquisizioni, anche con la crisi”

A
A
A
Avatar di Redazione 14 Aprile 2020 | 13:03
In un Intervento durante una conferenza online, l’a.d. della banca del leone ha detto di ritenere probabile un ciclo di aggregazioni, perché molte realtà del wealth management “rimaste a galla” finora, avranno necessità di un consolidamento.

“Siamo sempre disponibili a guardarci in giro, per valutare eventuali opportunità”. Parola dell’amministratore delegato di Banca Generali, Gian Maria Mossa, che è intervenuto questa mattina in una puntata del ciclo di teleconferenze dal titolo “Ricette per la ripresa”. Con lui erano collegati Donatella Principe (Fidelity), Domenico Siniscalco (Morgan Stanley), Fabrizio Pagani (Muzinich& Co.) e Tommaso Ebhardt (Bloomberg, come moderatore).

“In momenti di volatilità dei prezzi come quello attuale, il processo di consolidamento sul mercato subisce spesso delle accelerazioni”, ha detto Mossa, non nascondendo dunque la volontà di Banca Generali di ampliare ancora il suo raggio di azione sul mercato con eventuali acquisizioni, come del resto ha già fatto negli anni scorsi, comprando alcune boutique finanziarie in Italia e all’estero. Secondo  Mossa, sul mercato ci sono ancora diverse realtà “rimaste a galla negli ultimi anni “grazie a una lunga fase di crescita e di aumento dei ricavi. Ma presto queste realtà, viste le condizioni mutate, avranno probabilmente  necessità di aggregarsi. L’a.d. di Banca Generali ha inoltre sottolineato i cambiamenti portati dall’epidemia del Coronavirus, che hanno fatto emergere l’importanza di una presenza nel digitale, visto anche il nuovo modo di vivere e lavorare che ha coinvolto molti lavoratori (e investitori) durante la quarantena.

Per quanto riguarda le ricette economiche utili a superare la crisi, Mossa si è detto contrario all’utilizzo del risparmio degli italiani per colmare le lacune dell’azione dello stato (con un velato riferimento probabilmente alle ipotesi di patrimoniale). Piuttosto, l’a.d di Banca Generali ha sottolineato la necessità di utilizzare la mole di risparmi delle famiglie per sostenere l’economia e finanziare la crescita. Altro elemento importante riguarda l‘assunzione dei giovani: “Io credo che bisogna investire massivamente e subito nella spinta delle nuove generazioni.” ha ribadito Mossa.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali: con la super rete, il bonus per i cf è già realtà

Reti quotate, il dividendo resta in freezer

Banca Generali, la consulenza evoluta batte la pandemia

Banca Generali incontra l’intelligenza artificiale

Perfomance fee, Azimut e il colpaccio di giugno 

Reti e remunerazione, promossi e bocciati per BlackRock

Banca Generali, la raccolta cresce a doppia cifra

Banca Generali e Financial Times, molto clamore per nulla

Banca Generali, Mossa svizzera

Banca Generali, Mossa si confessa a Montemagno

Banca Generali, il “colpaccio” Lenti si presenta

Banca Generali finanzia le piccole imprese

Banca Generali dà benzina all’economia

Banca Generali, le commissioni sono un punto di forza

Banca Generali, Lenti saluta IWBank e diventa responsabile dei cf

Banca Generali, raccolta ancora sugli scudi

Conti e polizze. La doppietta di Banca Generali

Mossa (Banca Generali): “Così abbiamo vinto nel digitale”

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Mossa (Banca Generali): i consulenti non devono dimostrare più nulla

Banca Generali, dove investono i clienti

Reti, dopo il Covid-19: Banca Generali, azzerare le distanze

B.Generali, la consulenza evoluta regala una trimestrale a prova di Covid-19

Investimenti green con Banca Generali

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

I fondi di BNY Mellon nella rete di Banca Generali

Mossa (Banca Generali) sceglie azioni e indici per il suo portafoglio

Banca Generali, i bonus ai consulenti

Mossa (Banca Generali) promuove gli investimenti a “rate”

Coronavirus, occhio al rischio liquidità

BG Saxo, trading a misura di consulente e private banker

Banca Generali, l’impegno anti Covid-19

Banca Generali, raccolta sopra il mezzo miliardo a marzo

Ti può anche interessare

Coronavirus, la ricetta del consulente

Adattabilità, autorevolezza e competenza. Un’occasione d’oro per innalzare il profilo reputazio ...

Consulenti, ecco la banca del 2029

“Dobbiamo immaginare la banca del 2029, consapevoli di poter sbagliare ma pronti a correggere ...

Il Congresso Nazionale Anasf ai raggi X

Il Consiglio Nazionale Anasf, come recita il portale della stessa associazione, ha approvato il Reg ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X