Azimut, Giuliani e soci pronti all’azione

A
A
A
Avatar di Redazione 15 Aprile 2020 | 19:32
Continuano le operazioni di Timone Fiduciaria, la holding che riunisce gli azionisti del Patto di sindacato, intenzionati a crescere ancora nel capitale del gruppo. I soci si sono riuniti oggi per decidere i dettagli del prossimo acquisto di titoli: verrà comprato un pacchetto di azioni per 60 milioni di euro che, ai prezzi di Borsa attuali, equivale a circa il 3% del capitale, portando così il Patto attorno al 22,5%.

Nuova mossa di Timone Fiduciaria per crescere nel capitale di Azimut. Oggi i soci della holding attorno alla quale si è formato il Patto di sindacato del gruppo si sono riuniti per decidere i dettagli dell’ operazione che porterà Timone a comprare altre azioni di Azimut Holding, incrementando così la quota detenuta (vedi qui le ultime notizia già pubblicate da Bluerating). Il pacchetto acquistato avrà un valore di 60 milioni di euro di cui il 50% sarà supportato da un finanziamento bancario.

AI prezzi di Borsa attuali, l’operazione di rafforzamento di Timone Fiduciaria in Azimut Holding riguarderebbe il 3% circa del capitale del gruppo di risparmio gestito. Ai valori di Borsa odierni, 13,3 euro, l’investimento permetterebbe al patto di salire da poco meno del 20% fino a circa il 22,5% del capitale. Nella seconda parte di febbraio Timone aveva ceduto l’1,78% di Azimut a 23,7 euro per azione con un incasso complessivo di 60 milioni circa.

Un comunicato della stessa Timone (che è presieduta dal fondatore del gruppo, Pietro Giuliani, nella foto)  ha fatto sapere che sono “in fase di completamento le procedure di raccolta degli impegni di partecipazione all’operazione da parte degli attuali aderenti al Patto e da nuovi colleghi del Gruppo Azimut non ancora aderenti, che manifesteranno l’interesse a partecipare all’operazione”. Giuliani e soci, insomma, crescono ancora.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, investimento all’ombra della Mole

Azimut, la raccolta si gode il gestito

Azimut, un nuovo polo per puntare all’innovazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X