Raccolta: Fineco è brillante, ma Mediolanum batte tutti

A
A
A
di Redazione 28 Aprile 2020 | 14:07
L’isituto guidato dai Doris sfonda il miliardo di afflussi a marzo. Fineco supera gli 800 milioni e si piazza seconda. Terza Banca Generali.

Banca Mediolanum interrompe il dominio del gruppo Fideuram in vetta alla classifica della raccolta netta. A marzo l’istituto guidato da Massimo Doris – da quanto si apprende dai dati diffusi da Assoreti – ha messo insieme una performance da urlo con afflussi per 1,16 miliardi di euro. Il risultato è frutto di un ottimo amministrato, supportato da un gestito che rimane comunque positivo. Un po’ più indietro, con una prestazione comunque ragguardevole, troviamo Fineco con una raccolta positiva per 802 milioni. Terza piazza per Banca Generali, sempre tonica con la sua raccolta sopra il mezzo miliardo.

In un contesto generale in cui il risparmio gestito va a picco sotto i colpi della crisi, l’unica che riesce a conservare afflussi è Banca Mediolanum con i suoi 63 milioni insieme ad Allianz Bank Financial Advisors, in positivo per poco più di 3 milioni.

In fondo alla classifica, infine, tra quelli che hanno comunicato i dati, si trova Banca Euromobiliare con deflussi per 21 milioni. All’interno del gruppo Fideuram, male Intesa Sanpaolo Private Banking che ha avuto deflussi per 218 milioni (anche se il risultato di gruppo è stato più che compensato dagli oltre 410 milioni di afflussi di Fideuram e dai 138 milioni di San Paolo Invest).

Clicca qui per vedere tutti i dati di Assoreti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, Flowe spiega il rapporto tra giovani, tecnologia e denaro

Banca Mediolanum, un nuovo debutto in Borsa

Banca Mediolanum, Standard Ethics migliora l’outlook e conferma il rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X