CheBanca!, raccolta e conti immuni al virus

A
A
A
Avatar di Redazione 29 Aprile 2020 | 12:36

CheBanca! resiste ai colpi del Covid-19, nonostante la pandemia abbia condizionato la chiusura del terzo trimestre a marzo 2020. L’istituto del gruppo Mediobanca, infatti, è riuscito a ottenere una raccolta netta positiva per 0,9 miliardi di euro, quasi doppia rispetto al trimestre precedente (0,5 miliardi) con depositi per 0,6 miliardi e raccolta indiretta positiva per 0,3. Le masse totali sono sostanzialmente stabili a 26,3 miliardi (a dicembre 2019 erano a quota 26,5 ). La prudente allocazione degli attivi – scrive la società nel suo comunicato ufficiale – e l’importante presenza di prodotti assicurativi con protezione del capitale hanno permesso di limitare l’effetto mercato negativo e, quindi, di contenere la riduzione della componente AUM/AUA a 0,8 miliardi (-6,6%).

Gli impieghi sono risultati in crescita a 10,1 miliardi (+2,6%). CheBanca! ha erogato alle famiglie mutui residenziali per 0,5 miliardi  (0,8 miliardi nel 2° trimestre) con contenuti livelli di LTV.

Se si guardano i risultati anno su anno della raccolta netta, questa è stata di 1,6 miliardi e le masse sono comunque in crescita del 5% a 26,3 miliardi trainate dalla buona performance del gestito. 

GianLuca Sichel, amministratore delegato, ha commentato così i risultati trimestrali: “La chiusura del terzo trimestre dell’esercizio è stata profondamente caratterizzata dalla diffusione della pandemia Covid che ha influenzato pesantemente la struttura sociale ed economica. CheBanca! grazie al suo modello nativo digitale e multicanale ha affrontato la situazione in modo molto efficace e tempestivo consentendo il lavoro da remoto di gran parte dei collaboratori e mettendo in sicurezza gli accessi alle filiali. La consulenza ai clienti, mai così importante come in questo periodo critico, è continuata grazie alla digitalizzazione delle procedure, al potenziamento del servizio clienti e alla strutturazione di appuntamenti dedicati. Il modello di business si è a sua volta dimostrato molto resiliente alla contingenza grazie ad un mix vincente tra raccolta diretta ed indiretta. Continueremo nei prossimi mesi a supportare collaboratori e clienti anche attraverso l’adesione alle numerose iniziative avviate a livello governativo”.

Di seguito, riportiamo nel dettaglio tutti i risultati di bilancio comunicati da CheBanca!:

Ricavi in sostenuta crescita a 237 milioni di euro (+7,5% rispetto ai 9 mesi dell’esercizio precedente) grazie alla crescita di commissioni (+22% a 76 milioni) e margine di interesse (+2% 160 milioni);

– Costi in aumento del 6% (a 185 milioni) per l’accresciuta operatività ed il potenziamento della distribuzione che conta oggi 863 professionisti (+11% nei nove mesi) e 190 punti vendita di cui:
– n. 454 gestori affluent e premier (+9 nei nove mesi);
 n. 409 consulenti finanziari (+74 nei nove mesi).

-Utile lordo in crescita a 39 milioni (+7%);

Raccolta netta a 1,6 miliardi e masse in crescita a 26,3 miliardi (+5% a/a) grazie soprattutto alla crescita del gestito: AUM/AUA a 11 miliardo +15% anno su anno, depositi per 15 miliardi, stabili a/a.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

CheBanca!, primo trimestre con lo sprint

CheBanca!, otto ingaggi da Nord a Sud

Pro capite, la squadra di Marconi vince ancora

CheBanca! lancia la campagna “Alza la tua visione”

CheBanca! ha un nuovo direttore generale

CheBanca!, un reclutamento da 10

Ecco quale rete è cresciuta, anche con il Covid-19

Duccio Marconi scatta sui pedali

Pro capite, la squadra di Marconi stacca tutti

CheBanca!, reclutamento a doppia cifra per Marconi

CheBanca!, un aiuto ai consulenti per il Coronavirus

CheBanca!, rete e masse continuano a crescere nel semestre

Conti correnti, la convenienza delle reti

Reti, un anno da Cani

Reclutamento consulenti, testa a testa Credem-CheBanca!

CheBanca!, in vista del 2020 tra reclutamenti e consulenza evoluta

CheBanca!, il traguardo dei 400 è vicino

CheBanca!, al top della ricerca sul web

Consulenti CheBanca!, la rete raddoppia entro il 2023

Mediobanca, maxi infornata di consulenti e wealth manager

Bluerating Awards: CheBanca!, ecco i cf in nomination

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

CheBanca! chiude la trimestrale con utili e ricavi in crescita

CheBanca!, raffica di ingaggi tra i consulenti

Consulenza, il futuro secondo Giuliani (Azimut) e Marconi (Chebanca!)

CheBanca!, le fee e gli incentivi ai consulenti

CheBanca!, 137 milioni di npl per DE Shaw

Cf CheBanca!, maxi ingaggio nel wealth management

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Mediobanca sorride e ringrazia anche il WM e CheBanca!

CheBanca! reclutamento a vele spiegate

CheBanca!, il bilancio ringrazia (anche) i consulenti

CheBanca!, Cioè che reclutamento!

NEWSLETTER
Iscriviti
X