Fineco, quanto è buona la raccolta fatta in casa

A
A
A
Avatar di Redazione 7 Maggio 2020 | 15:32
Ad aprile gli afflussi sfiorano il miliardo di euro. Brillano i guided products, che nel mese hanno fatto registrare un +75% rispetto a un anno fa.

Fineco si porta a casa una raccolta netta robusta anche ad aprile. La banca guidata da Alessandro Foti è infatti riuscita a toccare i 959 milioni di euro. Un risultato, sottolinea l’istituto nel suo comunicato, ottenuto senza fare ricorso a politiche commerciali di breve periodo.

L’asset mix – prosegue la nota – vede un deciso recupero del gestito dopo il picco di volatilità sui mercati del mese precedente: la componente gestita, pari a 664 milioni, mostra una crescita del 162% rispetto a 254 milioni di aprile 2019. La raccolta della componente amministrata registra 825 milioni, mentre quella diretta negativa per 530 milioni evidenzia ulteriormente la scelta dei clienti di tornare a investire la liquidità presente sui propri conti. Spicca in modo particolare il risultato dei guided products, che ad aprile hanno fatto registrare un +75% anno su anno, pari a 476 milioni dai 272 di aprile 2019. Il totale da inizio anno è salito a 729 milioni, mentre l’incidenza rispetto al totale AuM è salita al 72% rispetto al 68% di un anno fa.

Prosegue l’accelerazione dei ricavi del brokerage, che ad aprile ha generato ricavi stimati in circa 22 milioni, in crescita del 107% dallo stesso periodo del 2019. I ricavi stimati dall’inizio dell’anno sono circa 85 milioni, con una crescita intorno al 109% rispetto ai primi quattro mesi dell’anno scorso.

Alessandro Foti, amministratore delegato e direttore generale di Fineco, ha dichiarato: “I dati di aprile confermano ancora una volta l’ottimo posizionamento di Fineco per intercettare il cambio di passo dei trend strutturali legati alla digitalizzazione e richiesta di consulenza, accelerando la crescita della Banca anche nella situazione attuale. Il solido risultato positivo della raccolta, in particolare per la componente gestita, evidenzia sia la capacità dei nostri consulenti di affiancare la clientela in una gestione del patrimonio efficiente e consapevole, sia l’orientamento dei nostri clienti verso soluzioni di consulenza evoluta e strategie di decumulo. Ottimi i dati anche sul fronte del brokerage, con la conferma della forza del nostro modello di business in qualsiasi fase di mercato”.

Fineco Asset Management: 182 milioni di raccolta retail

Fineco Asset Management in aprile ha registrato 182 milioni di raccolta retail, spinto dall’interesse della clientela verso i prodotti di decumulo.  Al 30 aprile 2020 FAM gestiva masse per 13,2 miliardi: 8,2 miliardi nella componente retail (+25% a/a) e 5 miliardi in quella istituzionale (-1,6% a/a).

Patrimonio totale a 79,1 miliardi

Il patrimonio totale si è attestato a 79,1 miliardi, con una crescita del 5% rispetto a aprile 2019 e in calo di circa il 3% rispetto al 31 dicembre scorso. Da inizio anno la raccolta netta è stata pari a 3.074 milioni (+39% a/a), di cui 430 milioni per la raccolta gestita, 1.838 milioni per la raccolta amministrata e 806 milioni per la raccolta diretta.

Oltre 7.200 nuovi clienti nel mese

Nel mese di aprile sono stati acquisiti 7.275 nuovi clienti, portando il numero dei clienti totali al 30 aprile 2020 a 1.363.119, in crescita del 4,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti Fineco, quanti clienti in condivisione

Reti: Fideuram Ispb in vetta, Fineco insegue

Fineco, la raccolta si conferma forte sul gestito

Raccolta pro capite, Fineco stacca tutti

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Lettera di un consulente: ama il tuo sogno se pur ti tormenta

Fineco, la campagna di Gran Bretagna

Fineco, trimestre col turbo e senza effetto-Covid

Lettera di un consulente: giovani, non dovete mai mollare

Foti (Fineco): italiani, gestite meglio i vostri soldi

Pro capite, Fineco campione di marzo

Raccolta: Fineco è brillante, ma Mediolanum batte tutti

Fineco, promozione e scatto sul mercato

Fineco, i bonus ai consulenti

Fineco, la raccolta è più forte del Coronavirus

La lettera di Fineco ai suoi clienti durante l’epidemia di coronavirus

Fineco, cambio in vista alla presidenza

Fineco, 1,1 milioni per Foti

Coronavirus, un virus per le reti

Quanti azionisti per Fineco

Fineco, la consulenza è sempre più cyborg

Fineco, bilancio al top e i clienti virano sul gestito

Raccolta Fineco, l’anno inizia con il piede giusto

Fineco, piattaforma al top

Conti correnti, la convenienza delle reti

Fineco racconta la sua Mifid 2

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Fineco, una raccolta coi fiocchi a dicembre

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Fineco Am, la tecnologia di Amundi per il portafoglio

Fineco, all’estero a gonfie vele

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Ti può anche interessare

Cardamone, da Widiba alla consulenza

L’ex ad della banca del gruppo Mps costituisce la Aeai per occuparsi di advisory aziendale a 360 g ...

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Ancora luci ed ombre nel sistema bancario italiano. Ad affermarlo l’ultima ricerca condotta da ...

Convegno annuale Assoreti, la cronaca completa di Bluerating

Si tiene oggi a Milano il Convegno annuale di Assoreti (clicca qui per leggere  l’intervista ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X