Azimut, cala l’utile ma arriva il maxi-dividendo

A
A
A
Avatar di Redazione 7 Maggio 2020 | 15:12
Approvati i primi dati trimestrali del 2020. Profitti per a 59,2 milioni contro i 90,9 milioni dello stesso periodo del 2019. In pagamento la cedola di un euro per azione con un dividend yield del 6,5%.

Azimut Holding ha approvato oggi i dati trimestrali di bilancio. Ecco le principali voci:

Ricavi consolidati nel primo trimestre 2020 pari a  228  milioni  di euro (rispetto ai 247,5 milioni del primo trimestre 2019)
Reddito operativo consolidato trimestrale   di  75,9 milioni di euro (rispetto a 101,2 milioni nel primo trimestre 2019)
Utile netto consolidato  primo trimestre pari a  48,5 milioni (rispetto a  90,9 milioni dello stesso periodo del 2019)
Utile netto consolidato normalizzato di 59,2 milioni (rispetto ai  90,9 milioni del primo trimestre 2019)
Il patrimonio totale a fine marzo 2020 si attesta a 51,4 miliardi (€ 53,6 miliardi a fine aprile), comprensivo del risparmio amministrato e gestito da case terze direttamente collocato.

La Posizione Finanziaria Netta consolidata a fine marzo 2020 risultava positiva per circa 108,2 milioni, in miglioramento rispetto ai 72,7 milioni di fine dicembre 2019.

La società ha ricordato anche L’Assemblea ha approvato di recente la distribuzione di un dividendo totale ordinario di 1 euro per azione (equivalente ad un rendimento del 6.5% in termini di dividendi ai prezzi attuali di borsa) al lordo delle ritenute di legge. Il dividendo di 1 euro sarà pagato totalmente per cassa. La data di liquidazione in contanti è prevista per il 20 maggio 2020, con stacco cedola il 18 maggio 2020 e record date il 19 maggio 2020.
Positiva l’attività di reclutamento in Italia di consulenti finanziari e private banker: nel primo trimestre del 2020 il gruppo e le sue divisioni hanno registrato 31 nuovi ingressi, portando il totale a fine marzo a 1.804 unità.

Pietro Giuliani (nella foto), presidente del gruppo, ha dichiarato: “In questo periodo di difficoltà senza precedenti, siamo stati tutti messi alla prova e il nostro gruppo ha saputo reagire dimostrando Pietro Giuliani (Azimut Holding)solidarietà, compattezza e solidità in tutti gli ambiti in cui ci siamo mossi per arginare gli effetti di un’emergenza sanitaria che in poco tempo è diventata una crisi economica e finanziaria. Ci siamo impegnati soprattutto all’inizio dell’emergenza per donare materiale sanitario alle strutture ospedaliere in sofferenza nelle regioni più colpite e per rafforzare il nostro impegno a sostegno delle imprese lanciando ulteriori nuove iniziative volte a veicolare il risparmio privato verso l’economia reale. Abbiamo messo in atto rapidamente tutte le azioni necessarie, adottando anche procedure innovative, per consentire ai consulenti e quindi ai clienti di poter operare da remoto garantendo la continuità dei servizi. I risultati conseguiti nel periodo, 59 milioni di euro di utile netto normalizzato, sono frutto della resistenza del nostro modello di business integrato e i numeri, inevitabilmente impattati dall’elevata incertezza sui mercati, sono la riprova di una struttura commissionale variabile allineata con gli interessi dei clienti. I nostri sforzi sono rivolti a superare il periodo di crisi, rispettando allo stesso tempo gli impegni con gli azionisti a cui verrà distribuito il 20 maggio un dividendo di 1 euro per azione interamente cash, emergendo ancora determinati per continuare a crescere.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, dove investono i suoi clienti

Giuliani (Azimut): “Non siamo in vendita”

Azimut prepara un nuovo modello di consulenza

Azimut, un’Idra a 5 teste

Azimut prepara il “Dream Team”

Azimut, utile sopra le attese

Un pezzo di Azimut in mano a BlackRock

Azimut, i 3 ex supergestori all’attacco

ConsulenTia18/Albarelli (Azimut): ” Con Mifid 2 i cf guadagneranno di più “

Azimut? “Non è in vendita”

Azimut, terza tappa del buyback

Azimut, ecco la newco dei 3 ex super gestori

Azimut? Arriverà a 50 euro

Azimut, acquisizione in Iran

Azimut fa ancora shopping in Australia

Azimut punta forte sul private equity

Acquisizione di Aletti Gestielle? Ecco la risposta di Azimut

Giuliani (Azimut): “Qualcuno specula contro di noi”

Azimut, manager e azionisti fanno (di nuovo) scorta di azioni

Azimut, BlackRock sotto il 5%

Azimut, un altro colpaccio in Svizzera

Azimut, raccolta alla grande

Azimut scommette su se stessa

Azimut, trimestrale coi fiocchi

Azimut, via libera al dividendo di un euro

Azimut guadagnera’ anche all’estero

Tutta la galassia Azimut a Sydney

Azimut, per Morgan Stanley è un campione di raccolta

Il bond di Azimut fa il pieno in un giorno

Azimut fa shopping a Dubai

Azimut Holding, si dimette Malcontenti

Ti può anche interessare

SocGen e il rebus Lyxor

Fusione o cessione per Lyxor? Questo è il dilemma di Société Générale. Secondo quanto riportato ...

Anasf, seminari 2020: c’è una nuova tappa

Si aggiunge la tappa del Lazio nella tornata formativa targata Anasf che partirà a febbraio 2020, ...

Mediolanum, le 18 perle di Elite

Food, metalmeccanica, fashion, packaging, hotellerie, oil & gas, plastica, healthcare, aerospace ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X