Reti, dopo il Covid-19: Banca Generali, azzerare le distanze

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 18 Maggio 2020 | 10:26

I big delle reti raccontano i giorni della quarantena e illustrano come cambierà la consulenza finanziaria dopo la fine dell’emergenza. Parla Gian Maria Mossa, ad di Banca Generali.

Da due mesi stiamo vivendo con apprensione l’evoluzione della diffusione del Coronavirus che ha stravolto le nostre vite. Superati i picchi di contagio, ma con una costante allerta sulla salute e la sicurezza, ci troviamo ad affrontare una nuova emergenza, quella economica, che necessita il massimo impegno e sforzi di tutti a favore del sistema. Mai come oggi c’è bisogno assoluto di leadership, professionalità e vicinanza, persone capaci nel loro ambito, sia esso politico, economico o solidale/ familiare, di rappresentare una bussola credibile e affidabile. La capacità di gestire l’emotività, con competenza, fiducia e relazione diventano elementi chiave per costruire una professionalità capace di creare valore; ed è proprio questa cultura del valore che sarà sempre più il fondamento su cui costruire le professioni del domani. È su questa visione che abbiamo affrontato l’emergenza in Banca Generali, mettendo al centro in primis la sicurezza e l’impegno sociale verso le categorie più bisognose, e poi guardando a come garantire al meglio la qualità dei nostri servizi: la protezione che ci chiedono i clienti. Dalle iniziative nei crediti, agli applicativi digitali rafforzati per l’operatività a distanza, dalle novità nei prodotti per la protezione della liquidità fino alle soluzioni più innovative a favore dell’economia reale, per avvicinare il risparmio privato alle pmi colpite dalla crisi, abbiamo attuato un piano d’azione incisivo a diversi livelli che ha trovato pronto riscontro nei nostri banker e nei clienti. Questa crisi sarà ricordata anche per la distanza sociale indotta che, come una profonda ferita, richiederà del tempo per essere riassorbita. Ma le famiglie hanno sempre più bisogno di professionisti capaci. Per questo credo che, nel mondo della gestione del risparmio, la relazione e la vicinanza saranno elementi ancora più vitali per poter instaurare un dialogo sostenibile, grazie anche al supporto degli strumenti digitali, ma con sempre al centro dalla figura del consulente finanziario che resta il faro del risparmio delle famiglie.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mossa (Banca Generali): “Così abbiamo vinto nel digitale”

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Mossa (Banca Generali): i consulenti non devono dimostrare più nulla

Banca Generali, dove investono i clienti

B.Generali, la consulenza evoluta regala una trimestrale a prova di Covid-19

Investimenti green con Banca Generali

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

I fondi di BNY Mellon nella rete di Banca Generali

Mossa (Banca Generali) sceglie azioni e indici per il suo portafoglio

Banca Generali, i bonus ai consulenti

Mossa (Banca Generali) promuove gli investimenti a “rate”

Coronavirus, occhio al rischio liquidità

Mossa (Banca Generali): “Pronti a fare acquisizioni, anche con la crisi”

BG Saxo, trading a misura di consulente e private banker

Banca Generali, l’impegno anti Covid-19

Banca Generali, raccolta sopra il mezzo miliardo a marzo

Coronavirus, Banca Generali dalla parte delle aziende in difficoltà

Banca Generali, dividendo rinviato

Banca Generali e Federica Brignone, matrimonio di lunga data

Coronavirus, un virus per le reti

Coronavirus, la “Mossa” vincente

Sfida nel trading con Banca Generali

Raccolta, Fideuram tritatutto. Super gestito per Azimut

Reputazione online, Doris al top nelle reti

Banche e reti, il duro bilancio di Borsa del Coronavirus

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Banca Generali, Mossa è il cavaliere solitario

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Banca Generali, il migliore anno di sempre

Banca Generali innova il private banking

Banca Generali, Fineco e Intesa tra i big della sostenibilità

Banca Generali con la Brignone tra vittorie e ambiente

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Ti può anche interessare

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Widiba, società del gruppo Monte dei Paschi  di Siena, è stata tra le società che hanno ottenut ...

Credit Suisse, ammesso un altro caso di spionaggio

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Dopo il caso di Iqbal Khan, top manager della gestione patrim ...

Mobile Banking: la banca su smartphone per 6 italiani su 10

Uno dei possibili futuri prospettati per il business è la progressiva dematerializzazione del dena ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X