Consulenti, ecco l’autocertificazione per spostarvi fuori dalla Regione

A
A
A
Avatar di Redazione 20 Maggio 2020 | 11:43

E’ entrato in vigore il 18 maggio su tutto il territorio nazionale fino al 3 giugno 2020 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020.

Come riporta il portale Anasf, non servirà più il modulo dell’autodichiarazione per spostarsi all’interno della propria Regione di residenza. Il nuovo modulo sarà necessario solo per chi deve spostarsi fuori dalla Regione dove ci si trova per comprovate esigenze lavorative, assoluta urgenza, situazioni di necessità e motivi di salute. Bisognerà sempre indicare l’indirizzo di partenza, quello di arrivo e di non essere sottoposti alla quarantena.

L’attività di consulente finanziario (codice ATECO 66.19.21) in luogo diverso dalla sede o dalle dipendenze continua ad essere consentita anche al di fuori dalla propria Regione.

  • Per scaricare il nuovo modulo di autodichiarazione clicca qui.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banche e reti, quali svettano tra le stelle digitali d’Italia

Ci sono alcune banche-reti nella classifica delle 350 aziende Digital Stars 2020 per il nostro Paese ...

Pensioni integrative in stile Fineco

In un’intervista a Tuttosoldi de La Stampa, l’amministratore delegato Foti parla del futuro dell ...

Oggi su BLUERATING NEWS: il virus spaventa il gestito

Non perdete la puntata di oggi di Bluerating News, in diretta su Bfc alle 19.00 e disponibile in pod ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X