I Pir e gli italiani si conoscono sempre di più

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Giugno 2020 | 12:47
I nuovi Pir alternativi hanno interessato il 25% dei professionisti. Il vecchio format è conosciuto dal 74% degli investitori intercettati da uno studio di Assogestioni.
Gli italiani e Piani individuali di risparmio ormai si conoscono sempre di più. È quanto emerge da una ricerca di Finer Finance Explorer per Assogestioni, incentrata sugli investimenti in economia reale e prodotti illiquidi. Nel giugno 2017, anno del loro esordio, i Pir erano conosciuti dal 29% degli investitori italiani, per poi passare al 52% di gennaio 2018. Infine, a febbraio 2020, erano conosciuti dal 74% degli intervistati.
Nello studio, ci sono state le prime rilevazioni anche per quanto riguarda i nuovi Pir Alternativi, introdotti dal decreto Rilancio. Quest’ultimi sono risultati già conosciuti dal 25% dei professionisti e dal 5% degli investitori finali, il cui interesse cresce con l’entità del portafoglio. Questi sono solo alcuni dei risultati dello studio che verrà  presentato in live streaming lunedì 15 giugno. Sarà il primo evento del ciclo di incontri online (“Aspettando l’11° edizione de Il Salone del Risparmio”), organizzati dall’associazione per dare continuità al Salone del Risparmio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir, agosto a passo di gambero

Pir, un’estate a secco

Pir e Dl Agosto, i vantaggi della soglia d’investimento più alta

Pir, nuovo assist governativo all’orizzonte

Viva i Pir alternativi

Pir, la raccolta si impenna dal 2021. In pole c’è Mediolanum

Pir, i prodotti che suonano la riscossa d’aprile

Il Pir è morto, evviva il Pir

Pir alternativi, è fatta

Un Pir con 5 euro al mese

Pir, sarà un 2020 da lacrime e sangue

Coronavirus, servono nuovi Pir

Pir 3.0, la griglia di partenza delle reti

Pir, di nuovo sull’Arca

Nuovi Pir, il mercato si attende una El Dorado per le Pmi

Nuovi Pir, vacche grasse per le small cap

Pir, l’industria ringrazia per il passo indietro

Pir, via libera al cambiamento

Governo: Pir verso la revisione del vincolo

Dl Fiscale, tra gli emendamenti anche i Pir

“Così salveremo i Pir”, intervista al cf-deputato Giacomoni

Pir, accelerata per modificare la normativa

Pir, un consulente finanziario può rilanciarli

Pir, nel 2019 c’è chi ha guadagnato il 28%

Pir, la sfuriata di Doris

Pir, il governo studia un make up nella manovra

Pir, un 2019 indigesto

Pir, la spada di Damocle del nuovo governo

Pir, l’abisso di giugno

Requiem for a Pir

Banca Mediolanum è l’highlander dei Pir

Pir, un maggio da profondo rosso

Pir, i risparmiatori tagliano la corda

NEWSLETTER
Iscriviti
X