Coronavirus, i risparmiatori italiani ancora molto pessimisti

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 16 Giugno 2020 | 08:30

Si dice quanto sia importare guardare la vita con un atteggiamento positivo e lo confermano anche diversi studi scientifici, come quello compiuto dai ricercatori dell’Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston, che affermava come le persone ottimiste tendano a vivere più a lungo rispetto a quelle pessimiste.

Però quando si verificano determinati avvenimenti, bisogna dire che non è proprio così semplice affrontare le situazioni con il sorriso. E lo sanno bene i risparmiatori italiani, dove il 54% ha subito, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, un declino del benessere finanziario negli ultimi sei mesi. A rivelarlo uno studio condotto da Intrum, lo European Payment Reportche annualmente indaga lo stato dei pagamenti delle aziende e alle aziende in 29 paesi europei.

Se queste sono le premesse, è comprensibile il perché di un atteggiamento nettamente negativo da parte dei risparmiatori italiani: solo l’8% degli intervistati italiani si aspetta che il proprio benessere finanziario possa migliorare nei prossimi sei mesi – la cifra più bassa in Europa, rendendoci così tra i più pessimisti nel Vecchio Continente.

Inoltre, nonostante l’impatto dell’emergenza coronavirus sia stato limitato sui conti degli italiani, il 53% ha dichiarato di aver ridotto in modo significativo il denaro risparmiato per il futuro rispetto alla situazione pre Covid-19. Sicuramente una conseguenza fisiologica, ma anche sintomatica di una situazione prossima molto complessa.

Quindi cari consulenti dovete entrare in gioco, che fate della gestione del risparmio il vostro pane quotidiano. Confidiamo in voi.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, come riconoscere e affrontare il burnout

Finanziamenti ai consulenti, manca solo l’ultimo passo

Consulenti finanziari: ecco perché puntare sui millennial

Consulenti, ai clienti ricchi piace Biden

Consulenti, i 4 tipi di investitrici che dovreste conoscere

Consulenti, tutte le differenze tra webinar e meeting

Consulenti, fra Trump e Biden vincono le infrastrutture

Consulenti, diario di un grande portafoglista: tra indipendenza e successo

Esame albo consulenti, ecco le nuove prove a distanza

Credem, la consulenza anti-fragile

Consulenti finanziari, ambasciatori dei valori della rete

Consulenti, 11 espressioni inglesi per la prossima riunione

Consulenti, il nuovo volto dell’Europa tra Brexit e Next Generation

Consulenti, le polizze sono il vero vaccino anticrisi

Consulenti, un pieno di azioni per il cliente

Consulenti, i giovani vi salveranno

“Spalle larghe” e consulenza: la storia di Nolan

Consulenti tra radiati, sospesi e sanzioni: agosto ne ha per tutti i gusti

Acchiappa-clienti o ascoltatore, scopri quale consulente sei

Consulenti, i millennials non vi sostituiscono con i robot

Consulenti, 5 consigli per raggiungere il vostro obiettivo

Consulenti, imparare a selezionare le persone in base al valore

Consulenti, cercasi finanziamenti post-pandemia

Consulenti, quando il cliente non sa cosa sia un fondo

Consulenti, il mestiere si impara all’università

Consulenti, ecco perché un giovane ha scelto i fee only

Truffe, un ex consulente vi salverà

Consulenti, ecco come investe Serena Williams

Consulenti, attenzione alle mille sfumature dei green bond

Consulenti, corso di preparazione all’esame Ocf in modalità webinar

Consulenti, torna a prevalere la cautela

Consulenti, le dritte per staccare (davvero) la spina d’estate

Scandalo bonus 600, tra i coinvolti anche un consulente-politico

NEWSLETTER
Iscriviti
X